SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anziani all’opera in cucina nella Casa di Riposo di Morro d’Alba

Appetitosi biscotti sono stati realizzati dagli ospiti della struttura

Fondiaria Sai Senigallia
Laboratorio di cucina della cooperativa Progetto Solidarietà

Giovedì 13 febbraio, presso la Casa di Riposo di Morro d’Alba, si è realizzato il primo laboratorio di cucina, dove sono stati  gli anziani stessi, i protagonisti di tale attività.

La prima fase ha previsto la realizzazione di grembiuli e delle cuffiette per i capelli: abbiamo costruito il modello con il cartoncino e poi ritagliato dalla stoffa le varie sagome che hanno poi imbastito con professionalità e gioia nel riappropriarsi del loro vecchio mestiere di sarte. Una volontaria si è occupata di cucirli con la macchina da cucire rifinendo tutti i bordi e cordini vari. La fase successiva è stata quella di personalizzare i grembiuli e quindi decorarli scrivendo il nome e arricchendoli con qualche disegno.

Finita la fase di preparazione degli strumenti di lavoro, abbiamo dato vita al laboratorio stesso realizzando degli appetitosi e friabili biscotti. I partecipanti erano una decina e ognuno con il suo compito: Irma, Ivana, Quartina e Bruna hanno impastato, Lidia e ancora Ivana e Irma hanno steso la sfoglia mentre Elena, Bruna, Avelina, Franca, Viviana, Marcella e Arduino, con l’utilizzo degli stampini, hanno realizzato i biscotti.

Ringrazio mia madre Ornella che è venuta come volontaria, Beatrice, la ragazza del servizio civile che è stata utile e preziosa e la cuoca Patrizia che c’ha preparato gli ingredienti e d ha infornato i biscotti. Un ulteriore ringraziamento a Gilberto che con tanta disponibilità e amorevolezza ha immortalato tutti i passaggi del nostro laboratorio.

Il clima che si respirava era di gioia immensa, rimettere le mani in pasta è stato per loro un ritorno ai ricordi, a quando facevano la pasta fatta in casa e…….. “quante sfoglie facevano la domenica”!

È stato bello vedere nei loro volti la gioia e la soddisfazione di sentirsi ancora utili e di insegnarmi i trucchi per realizzare una bella sfoglia rotonda! Gli anziani hanno ancora tanto da insegnarci e la cucina è un buon mezzo di comunicazione perché è gusto, sapore, arte.

Il laboratorio di cucina si ripeterà una volta al mese decidendo insieme quali manicaretti prelibati preparare!

 

Eleonora Staccioli – Educatrice

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura