SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

40enne rinvenuto senza vita a Corinaldo

Ambulanza e Carabinieri sul posto per accertare le cause: probabile overdose di droga

3.788 Letture
commenti
Ambulanza, pronto soccorso, cure mediche, emergenza

Appartiene a un uomo di 40 anni il corpo rinvenuto a Corinaldo nella mattinata di lunedì 10 febbraio. G.T., queste le iniziali dell’uomo, è stato rinvenuto senza vita, verso le ore 13, nel letto della propria abitazione, in via Cesarini, dal padre che viveva con lui.

Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 e i Carabinieri di Corinaldo e Ostra per accertare le cause del decesso che sembra sia da attribuirsi a un’overdose di stupefacenti: la morte di G.T., classe ’74, è stata infatti ricondotta – all’esito della preliminare ispezione cadaverica – a un arresto cardiaco avvenuto durante la notte proprio per la sovrassunzione di droga.

L’autorità giudiziaria competente ha disposto il trasferimento del corpo presso la camera mortuaria dell’Ospedale Civile di Senigallia, per il successivo esame autoptico disposto per accertare con sicurezza la causa del decesso.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura