SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pastificio Rossini - Pasta all\'uovo fatta a mano - Ostra (AN)

Stalking e atti persecutori, a processo una 49enne di Ostra

Per un anno avrebbe tempestato di sms, biglietti e pedinato il suo ex da cui aveva un bimbo

1.723 Letture
commenti
Martelletto del giudice, udienza, tribunale

Per quasi un anno ha perseguitato il suo ex con telefonate, sms, bigliettini e pedinamenti, fino a che lui, un 48enne di Montemarciano, non l’ha denunciata. Con l’accusa di atti persecutori e stalking è finita sotto processo una 49enne di Ostra che non si era rassegnata alla fine della relazione con il compagno da cui aveva avuto un bimbo.

Proprio per le sue successive frequentazioni, la donna era scattata in episodi di gelosia tanto da tempestarlo di sms e biglietti sull’automobile in cui lo accusava con frasi volgari di vedersi con altre donne. Gli episodi risalgono al periodo tra il 2010 e il 2011.

L’udienza è stata rinviata a febbraio 2014 per la sentenza del giudice.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura