SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Bilancio partecipativo: così lo intende il comune

Senigallia 5 Stelle: "O pulite o pagate 400 euro di multa"

1.905 Letture
commenti
Comune di Senigallia

Mentre i cattivi ragazzi dell’Arvultura discutono su come si potrebbe riportare sotto il controllo diretto della cittadinanza qualche quota del bilancio comunale, la Giunta fa subito capire come intende affrontare la questione. “Obbligo di pulire per un raggio di cinque metri fuori dalla propria attività commerciale e la vetrina dei negozi”; chi non lo fa, “multa da 400 euro“.

Nessuna menzione al fatto che toccherebbe proprio al Comune pulire gli spazi pubblici e che magari noi cittadini paghiamo le tasse perché strade e piazze siano tenute pulite.

Eh già, ma il comune con le attuali ristrettezze non ce la fa più. Per carità d’iddio, ci sta nel cuore il Comune che non ha più i soldi, e non si discute che ognuno di noi debba fare la sua parte in modo che la città sia sempre linda e civile.

Ma, come diceva quella signora, c’è modo e modo di chiedere una cosa. Tanto più in un momento come questo la pubblica decenza disdegna che si monti in superbia. Quanti servizi sostitutivi potrebbe vantaggiosamente ottenere l’amministrazione comunale dalla collaborazione dei cittadini? E quanti soldi risparmiati nel bilancio comunale se il Comune sapesse creare un clima di collaborazione? Tantissimi: purché lo chiedesse nei dovuti modi. Che, certo, qualcuno farebbe presente che questo Comune così tanto in bolletta (non per colpa sua, beninteso!) le sue spesucce continua a farle lo stesso; ma molti, moltissimi sarebbero disposti a prendersi cura di ciò che è già nostro. Del resto chi è abituato a lavorare in condizioni di costante incertezza certe cose riesce a capirle; e oltretutto è nel suo interesse che le manchevolezze della funzione pubblica vengano comunque colmate. Tanto peggio tanto meglio nel commercio non funziona mai bene.

Loro però no: quanto più sono in fallo tanto più predicano, bacchettano, impongono, multano, riscuotono. E tutto questo chiamano “condivisione“. Così il torto passa per intero dalla parte di chi “deve ottemperare”, insieme con il danno e lo scorno.

Alle elezioni promisero il bilancio partecipativo: si vede che per il momento ci toccherà accontentarci del bilancio coercitivo.

Commenti
Ci sono 5 commenti
N.H.ugo mascetti 2013-08-26 23:44:36
Il merdaio piccionaro davanti alla scuola Fagnani- palestra Vignoli, lo faranno pulire alla dirigente o ai prof. o ai genitori o.......verrà il ricciolone-& ??????
N.H.ugo mascetti 2013-08-27 08:18:12
Voi grilletti dove eravate-siete su ciminiera, su sottopasso Mamiami, su rifiuti, su complanare e.......?
Alberto 2013-08-27 09:21:43
Sono anni che puliamo la zona dei già residenti delPEEP MISA.,perfino qualche buca la eliminiamo con il catrame,in quanto la zona non rientra nelle simpatie del nostro Sig.Sindaco o chi per Lui! Un cestino per le cartacce nel raggio di 500 mt!!!Sono state inutili le richieste al Sig.Ceresoni.
Mori Luca 2013-08-27 09:50:44
Buongiorno Signor Mascetti, vedo che ha delle osservazioni anche lei da fare. Alla risposta di dove siamo, le rispondo che lavoriamo su molteplici problematiche della città, se vuole può partecipare alle riunioni o al meetup portando all'attenzione di tutti le sue osservazioni.
Il lavoro da svolgere è tanto e spesso non siamo pubblicati dalla stampa ( eccezione fatta per Senigallia notizie), perciò è difficile mettere al corrente la città di tutte le problematiche e inoltre essendo tutte persone che non vivono con la politica, avendo un lavoro e una famiglia abbiamo sempre bisogno di aiuto e lo accettiamo volentieri.
N.H.ugo mascetti 2013-08-27 15:07:00
Aggregarmi a voi grilletti proprio NO!!!!!! Qualche segnale l'ho dato-scritto anche-comunque su 60019 che è tanto occupata a non disturbare ciuffo-& e a vellicarci ampiamente-lungamente con gli smarrimenti di cagnolini e gattini. Aspettate la fine fiera per agire-dire sul parcheggio sotto la pericolante ciminiera??????? s.n.d.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura