SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rimini: “Tutelare il Summer Jamboree senza staccare assegni in bianco”

Il Consigliere PdL chiede di riunire la Commissione sul Turismo per lavorare su migliorie alla manifestazione

3.460 Letture
commenti
Foro Annonario pieno per il Summer Jamboree 2013

Non si può mettere in dubbio l’importanza per la città di Senigallia del Summer Jamboree, la manifestazione principale che dà più visibilità alla città e che, pertanto, va tutelata. Però va ribadito anche che un importante contributo arriva dalle casse comunali della città di Senigallia. Ed è a questo punto che bisogna ricercare una sorta di equilibrio.

Tutelare una manifestazione non significa staccare un assegno in bianco. Come tutti i contributi comunali, le spese supportate devono essere poi rendicontate, per una maggiore trasparenza – come è giusto che sia – e per una maggiore chiarezza – laddove è possibile intervenire per migliorarla, per organizzare delle modifiche che possano rendere di più alla città di Senigallia.

Su questo punto, tra i primi appuntamenti politici che si dovranno tenere, chiederò la riunione dei membri della Commissione Consiliare sul turismo, per capire come e dove il Comune possa intervenire. Non solo con i soldi, infatti, bisogna ragionare ma anche con elementi organizzativi. Come per la questione inaccettabile dell’esibizione della cantante neonazista Dal Monte: serve un controllo più rigido per evitare errori inaccettabili.
Elementi organizzativi volti a rendere la manifestazione sempre migliore e con ricadute meno pesanti su residenti e turisti: basti pensare all’elevato numero di sanzioni per il divieto di sosta che, “a occhio”, si può dire che “ripaghi” il Comune dello sforzo economico sostenuto.

Commenti
Ci sono 3 commenti
Marco 2013-08-18 12:30:01
Rimini parla e si rivolge al popolo dei sordi: l'amministrazione, e questa amministrazione ha tutto l'interesse nelle multe per fare cassa visto che (...omissis...) in maniera leggera. Fiumi di comunicati sulla cantante idiota con la svastica, ma mai nulla sulla sanità ormai allo sbando a Senigallia, sui tagli delle mense scolastiche, delle merendine ai bambini, dei disabili, sui cittadini che devono recarsi in Emilia per fare un esame medico perchè qui siamo arrivati ad attese di due anni con il bene placido dell'Assessore Volpini che critica il SJ e altro non fa e non sa fare...questa amministrazione ha oramai creato una rete (...omissis...) alcune famiglie importanti che tutti ben conoscono. Si può mai pensare di ragionare con simili personaggi? Pura utopia caro Rimini.
Marina 2013-08-18 19:54:51
La manifestazione del Summer Jumboree è fantastica sotto ogni punto di vista e va mantenuta assolutamente, per la città di Senigallia, per i cittadini, i commercianti e la folla di fan che ama questo festival ma il Comune non dovrebbe investire troppi soldi solo su questa manifestazione bensì offrire ai turisti che rimangono fino alla fine del mese anche altre, magari più piccole, manifestazioni a cui partecipare, tipo mostre, musica, spettacoli teatrali e non lasciare tutto solo nelle mani degli artisti di strada che per quanto bravissimi non soddisfano appieno tutti i gusti. Le mostre poi dovrebbero essere aperte sino a tardi e non chiudere alle 19 come quella della Rocca, fino alle 19 si sta in spiaggia! Comunque, complimenti per il Summor Jumboree!
umberto 2013-08-19 08:20:55
ma perchè scrivere cose così ovvie?.... non sarebbe meglio impiegare il tempo in modo più produttivo?.....
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura