SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Varese: ex agente spara a Sindaco e Vicesindaco

Le condizioni del Primo cittadino Laura Prati sarebbero gravi

Music Network
Laura Prati

Tragico episodio quello accaduto stamani presso la sede del Comune di Cardano al Campo, in provincia di Varese: un agente della polizia locale sospeso dal servizio ha sparato e ferito gravemente il sindaco ed il vicesindaco.

La vicenda è accaduta nella mattinata del 2 luglio: l’uomo, secondo alcuni testimoni oculari, si sarebbe introdotto nell’edificio comunale ed avrebbe dapprima fatto allontanare i dipendenti, per poi entrare nell’ufficio del primo cittadino, Laura Prati, ed esploderle addosso alcuni colpi di pistola. Nella sparatoria è rimasto coinvolto anche il vicesindaco, che si trovava anch’esso nell’ufficio del primo cittadino.

Sul posto è intervenuta immediatamente l’eliambulanza che ha trasportato Laura Prati all’ospedale di Gallarate, mentre il vicesindaco è stato ricoverato all’ospedale di Varese. Le condizioni del sindaco risultano gravi, mentre il vicesindaco sarebbe stato ferito solo di striscio.

Tra i possibili moventi, si fa strada l’ipotesi della vendetta personale: dopo aver esploso i colpi, l’artefice del folle gesto avrebbe affermato: “Ho regolato i conti”. L’uomo sarebbe infatti un agente della polizia locale sospeso dal servizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura