SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Music Network

Varese: ex agente spara a Sindaco e Vicesindaco

Le condizioni del Primo cittadino Laura Prati sarebbero gravi

Laura Prati

Tragico episodio quello accaduto stamani presso la sede del Comune di Cardano al Campo, in provincia di Varese: un agente della polizia locale sospeso dal servizio ha sparato e ferito gravemente il sindaco ed il vicesindaco.

La vicenda è accaduta nella mattinata del 2 luglio: l’uomo, secondo alcuni testimoni oculari, si sarebbe introdotto nell’edificio comunale ed avrebbe dapprima fatto allontanare i dipendenti, per poi entrare nell’ufficio del primo cittadino, Laura Prati, ed esploderle addosso alcuni colpi di pistola. Nella sparatoria è rimasto coinvolto anche il vicesindaco, che si trovava anch’esso nell’ufficio del primo cittadino.

Sul posto è intervenuta immediatamente l’eliambulanza che ha trasportato Laura Prati all’ospedale di Gallarate, mentre il vicesindaco è stato ricoverato all’ospedale di Varese. Le condizioni del sindaco risultano gravi, mentre il vicesindaco sarebbe stato ferito solo di striscio.

Tra i possibili moventi, si fa strada l’ipotesi della vendetta personale: dopo aver esploso i colpi, l’artefice del folle gesto avrebbe affermato: “Ho regolato i conti”. L’uomo sarebbe infatti un agente della polizia locale sospeso dal servizio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura