SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La legalità va sempre di moda all’asta del CaterRaduno a Senigallia – FOTO

Cimeli e capi di abbigliamento battuti in piazza Roma a Senigallia. E c'è pure una promessa di matrimonio

Piazza Roma di Senigallia durante l'Asta della Legalità 2013

Maglie, camicie, vestiti, occhiali, giubbini, accanto a quadri, libri, tavole, biciclette, perfino chiavette USB: l’Asta della Legalità del CaterRaduno, come ogni anno in favore di Libera di Don Ciotti ha visto passare sul palco di piazza Roma, a Senigallia la consueta carrellata di cimeli.

Decine gli oggetti battuti, pezzi più o meno unici, autografati, che magari si portano dietro una storia di sfide e di vittorie. Oggetti che la piazza si è contesa fino all’ultimo, a colpi di rilanci tra gli ascoltatori di Caterpillar, o tra questi e lo staff dei programmi, o anche con il Sindaco di Senigallia, che si aggiudica una camicia firmata Angelo Inglese.

Maglia della Banda Osiris battuta all'Asta del CaterRadunoIl Sindaco Mangialardi con la camicia vinta all'asta al CaterRadunoPallone da volley delle Olimpiadi all'asta al CaterRaduno

E tra i rilanci, i “buy-it-now” e le collette che passano per la piazza sotto forma di scatoloncini da riempire, c’è anche il tempo per una dichiarazione d’amore: un camionista di Pistoia, fedele ascoltatore delle trasmissioni, che sul palco chiede alla sua ragazza di sposarlo, tra il tripudio della folla!

Il palco guarda verso piazza Roma piena per l'Asta della LegalitàPromessa di matrimonio al CaterRadunoVestito di Missoni all'asta al CaterRaduno

Ma quello che conta non sono tanto gli oggetti, il cui valore effettivo viene sorpassato di gran lunga da quello che acquistano quando prima Don Luigi Ciotti, poi Don Tonio Dell’Olio battono il martellone sul tavolo. Un valore che va ad arricchire quello già grande di Libera, l’associazione contro tutte le mafie che anche con questo CaterRaduno 2013 raccoglie migliaia di Euro che daranno nuova forza alla sua lotta.

Perchè tra tanti capi di abbigliamento che sono passati sul palco di Senigallia, ce n’è uno che non deve passare mai di moda: il vestito della legalità, che dovrebbe stare a pennello a tutti.

Cirri, Dall'Olio e Solibello sul palco di SenigalliaPiazza Roma piena per l'Asta della Legalità per LiberaAsta della Legalità al CaterRaduno

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura