SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, Rebecchini lascia il Prc: in comune si forma il gruppo misto

"Anche il Prc, al pari di altri partiti, non ha saputo interpretare i bisogni della gente"

2.050 Letture
commenti
Senzanbocch 2013 - Giornata del baratto e del riuso
Luigi Rebecchini

Ho formalizzato in data odierna (Ndr:13 marzo) con lettera al Presidente del consiglio comunale di Senigallia e comunicato molto brevemente nello stesso consiglio comunale, la formazione di un nuovo gruppo consiliare e l’adesione al gruppo misto ai sensi del regolamento comunale (art.21 comma 3).

Avevo già annunciato verbalmente e tramite social network, prima delle ultime elezioni, la volontà di formare un nuovo gruppo consiliare, non avendo rinnovato l’iscrizione a Rifondazione Comunista per il 2013.

La motivazione di tale scelta non è stata dettata da questioni sorte a livello di circolo locale, dove il partito ha agito sempre in modo giusto ed unitario, ma da certe posizioni del partito espresse dai livelli superiori fino al nazionale. La posizione politica nazionale, in questi ultimi anni, non è mai stata ben definita, è stata chiaramente del tutto ondivaga, contraddistinta da infinite, interminabili e laceranti diatribe interne sull’eventuale rapporto col Pd o sulla nascita di una nuova sinistra di alternativa.

Anche il Prc, al pari di altri partiti, chiuso al suo interno, non ha saputo interpretare i bisogni della gente, quei bisogni che un partito di sinistra dovrebbe mettere al primo punto di ogni programma. La distanza della politica dai cittadini ci ha coinvolto in pieno, nonostante il lavoro e l’impegno dei circoli cittadini (quei pochi rimasti) sparsi per la nostra Regione e in tutt’ Italia. Ho deciso, seguito da altri compagni di Senigallia, di non rinnovare più l’iscrizione a Rifondazione comunista, non volendo svendere quei valori importanti, e che ritengo di sinistra, al liberismo, al neoliberismo, alla finanza, all’attacco alla scuola pubblica, alla sanità pubblica, agli sprechi, alla ingiustizie sociali.

Alla luce di quanto detto, ho ritenuto doveroso di non associare da oggi in avanti il proprio nome e le proprie responsabilità politiche e amministrative al nome di un partito di cui non si fa più parte.

In consiglio comunale, cercherò di continuare a condurre un’opposizione ancora più concreta, più puntuale, più ferma e intransigente, cosciente che alla fine un tale atteggiamento, nella dialettica democratica, possa essere utile anche al governo della città per l’attuazione di scelte migliori.

da Luigi Rebecchini
Capogruppo ” gruppo misto”

Commenti
Ci sono 2 commenti
Un povero tra i poveri (di politica) 2013-03-14 15:42:10
"NESSUNO FA MAI UN PASSO INDIETRO SE LE IDEE CAMBIANO"
COSA VUOL DIRE REBECCHINI?
UNA PERSONA IN CUI TUTTI HANNO VISTO DA SEMPRE UNA CONNOTAZIONE POLITICA BEN DEFINITA E INDISSOLUBLE.
TRA I POCHI IN CONSIGLIO COMUNALE SEMPRE PRESENTE, ATTENTO, COMBATTIVO E CHIARO NELLE SUE POSIZIONI POLITICHE. NULLA DA RIDIRE SULLA PERSONA CHE MERITA RIMANERE IN CONSIGLIO, ALMENO PARLA E DICE LA SUA SEMPRE COLLEGANDO IL CERVELLO ALLA BOCCA ED AL CUORE, SENZA TIMORI O PAURE, NON COME ALTRI CHE NON APRONO MAI BOCCA. UN DUBBIO MI SOVVIENE SOLO SE MI CHIEDO I VOTI CHE HA PRESO NEL 2010 LI HA PRESI SOLO PERCHE' INDIRIZZATI ALLA SUA PERSONA O ANCHE AL PARTITO CHE RAPPRESENTAVA. SE INDIRIZZATI ALLA PERSONA VE BENE SE LASCIA IL PARTITO E RIMANE IN CONSIGLIO SE INDIRIZZATI AL PARTITO LE COSE CAMBIANO E CREDO CHE DOVREBBE LASCIARE LA SEDIA AL SECONDO DEL PARTITO.
SE ALTRI NON LO FANNO NON GIUSTIFICA. AUGURI.
Luigi Rebecchini 2013-03-14 17:07:07
Anche il secondo, il terzo è cosi via dei non eletti della mia lista non hanno rinnovato l'iscrizione a Rifondazione. Il mio programma non cambia come ho scritto,anzi sento più responsabilità e spero di riuscire a lavorare meglio di quanto fatto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia