SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

CNGEI e AGESCI festeggiano a Senigallia la “Giornata mondiale del Pensiero”

Prossimo appuntamento ad aprile col "Campo di San Giorgio"

Scout CNGEI e AGESCI festeggiano a Senigallia la “Giornata mondiale del Pensiero”

Lo scorso fine settimana il Reparto “Vento del Nord” della Sezione CNGEI di Senigallia ed il Reparto “Fratello Sole” del Gruppo AGESCI Corridonia 1 (MC), ospite a Senigallia, hanno festeggiato con un gemellaggio la Giornata mondiale del Pensiero.La Giornata mondiale del Pensiero (World Thinking Day in inglese) che viene festeggiata il 22 febbraio di ogni anno, rinnovando una tradizione che risale al 1926, vede le ragazze Guide/Esploratrici e ed i ragazzi Scout di ogni parte del mondo festeggiare il compleanno di Olave e Robert Baden Powell, i fondatori del Guidismo e dello Scautismo, che nacquero lo stesso giorno: la prima nell’anno 1889, il secondo nel 1857.

Questo giorno speciale è diventato nel corso degli anni un simbolo di riflessione sul Guidismo e sullo Scautismo, nonché un momento in cui rivolgere un pensiero agli Scout e alle Guide degli altri Paesi, donando simbolicamente un “penny” per aiutare lo sviluppo del Movimento scout nel mondo.

Il tema del World Thinking Day scelto per quest’anno dall’Organizzazione mondiale, tra gli obiettivi del millennio, riguarda la salute materna ed infantile, due aspetti fortemente correlati e fondamentali, soprattutto nei paesi in via di sviluppo.

L’evento di Senigallia fa seguito al precedente incontro di Corridonia dello scorso inizio febbraio che vide l’Alta Pattuglia del Reparto di Senigallia ospite del Reparto di Corridonia.

In entrambi gli eventi, sono state realizzate dai ragazzi varie attività scout, e non solo, che hanno favorito anche un’interessante scambio di esperienze e la conoscenza reciproca di alcune tradizioni locali.

Un ringraziamento particolare, da parte della dirigenza della Sezione CNGEI di Senigallia, viene rivolto ai Capi Reparto di Corridonia e di Senigallia che hanno programmato le attività educative svolte dai ragazzi ed ai Senior di Senigallia che hanno collaborato alla realizzazione logistica dell’evento senigalliese, per tutto il lavoro svolto egregiamente e per l’intenso impegno dedicato all’iniziativa.

Grazie a queste straordinarie sinergie i ragazzi e le ragazze partecipanti avranno sicuramente tante belle esperienze da raccontare e da ricordare, avranno anche nuovi “fratelli” e “sorelle” da custodire gelosamente nel loro cuore, per sempre.

Prossimo appuntamento in calendario, per tutti gli Esploratori e le Esploratrici, sarà il “Campo di San Giorgio”, Patrono degli Scout in tutto il mondo, che si svolgerà nell’ultimo fine settimana di Aprile.

Commenti
Solo un commento
conditi massimo 2013-03-05 10:45:16
bravi alla e` bello e commovente,ancora ricordo i tempi che frequentavo gli scout nella citta di senigallia ama lla guida grande capo Giampiero Streccioni le uscite i campi con le tende vorrei tornare a quei tempi di un`infanzia senza problemi e senza pensieri.Adesso che siamo cresciuti abbiamo tutti altri pensieri.Ma inpresso nella mente rimarra sempre il ricordo di quei tempi. auguri a tutti voi!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura