SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Elezioni Politiche: l’affluenza parla di astensionismo, calo anche a Senigallia

Nella giornata di domenica 24 febbraio in Italia ai seggi quasi il 7,5% di votanti in meno del 2008

5.110 Letture
commenti
Simboli in corsa per le elezioni politiche 2013

La prima giornata con i seggi aperti in tutto il territorio italiano per le Elezioni Politiche 2013 consegna un dato netto: l’affluenza rilevata alle ore 22 nelle sezioni di tutta Italia è in calo di quasi il 7,5% rispetto alle votazioni del 2008. Dopo una giornata in cui Senigallia è stata in controtendenza, anche nella nostra città si registra una flessione.

In Italia si inizia già a parlare di accentuato astensionismo, con una percentuale di votanti che alle 22 del 24 febbraio si attesta al 55,17%, quando la rilevazione è ormai definitiva per la quasi totalità dei Comuni: un calo deciso che sfiora i sette punti e mezzo percentuali rispetto alle Politiche del 2008, quando l’affluenza dopo la prima giornata di voto era al 62,55%.

Il calo rispetto alle precedenti Elezioni Politiche è analogo, con flessioni più o meno accentuate, anche nelle Circoscrizioni di Lombardia, Lazio e Molise, in cui si vota non solo per il rinnovo del Parlamento, ma anche per quello delle Assemblee Regionali.

Nelle Marche si è visto un andamento altalenante nell’arco della giornata: dopo la prima rilevazione delle 12 il calo era ancora più marcato rispetto alla media nazionale (15,63% contro 17,93%); poi l’affluenza ha cambiato la propria tendenza al ribasso, attestandosi alle 19 al 51,13%, sostanzialmente in linea con il 51,02% di cinque anni prima; ma alle ore 22 il dato è tornato a discostarsi da quello del 2008: 60,23% che “paga” quasi 5 punti percentuali al precedente 65,03%.

Nella provincia di Ancona la flessione minore con un’affluenza del 61,25% contro il 63,84% del 2008, mentre nelle altre quattro province si viaggia su differenze attorno al 4,5%, a Pesaro-Urbino, fino al 7,5% in meno del fermano.

Nel Comune di Senigallia, dopo i primi due rilevamenti delle 12 e delle 19 che parlavano di una tendenza positiva per l’affluenza al voto, ci si è attestati su una percentuale di votanti che è di quasi l’1% inferiore rispetto alle Elezioni Politiche 2008: 60,92%, contro il 61,78% del 2008. Nell’entroterra è Barbara il comune con l’affluenza maggiore alle urne il 24 febbraio:  64,12%. E’ invece Arcevia dove si è votato meno: si è recato alle urne solo il 56,74%.

Commenti
Ci sono 5 commenti
Gabriele 2013-02-24 15:11:23
Li mandiamo a casa tutti ....
NIKOL 2013-02-24 17:13:10
Qualcuno mi spiega xchè nei seggi ci son sempre le stesse facce?E guarda caso sempre parenti di parenti...
simona 2013-02-24 17:40:05
io non credo e non credo nemmeno che le elezioni siano "vere"..... non mi fido più di niente e di nessuno....
Marco 2013-02-24 20:11:05
Bravi un bel quadro dell'andamento..complimenti!
pie 2013-02-24 21:12:54
Ma perche ancora vi chiedete xche?? Le solite facce!! SIAMO IN ITALIA!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura