SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’IIS Padovano di Senigallia e Arcevia si prepara per il futuro

Nuovi corsi per l'anno scolastico 2013-14 per "formare giovani tecnici" pronti alle nuove sfide

Presentazione dei nuovi corsi scolastici all'IIS Bettino Padovano di Senigallia

L’Istituto di istruzione superiore “Bettino Padovano” di Senigallia presenta i nuovi corsi di studio dell’anno scolastico 2013/2014. Dopo la delibera della Regione Marche per la realizzazione di nuovi percorsi formativi negli istituti superiori, l’IPSIA di Senigallia ha condotto un’indagine sul territorio per migliorare i propri corsi di studio.

In questo difficile periodo economico, molte famiglie hanno espresso la volontà di inserire i propri figli in progetti scolastici professionali e tantissimi studenti delle scuole medie hanno proposto percorsi innovativi e sperimentali. Tutto ciò ha portato al mantenimento dell’Istituto professionale statale e alla creazione del nuovo ITIS chimico e biotecnologico – ambientale per l’analisi meccanica, meccatronica ed energetica.

Secondo la Preside del “Bettino Padovano” Elena Giommetti, queste novità sono state introdotte sia per adeguarsi alle necessità e agli interessi dei nuovi studenti e dell’Amministrazione comunale sia per assecondare le numerose richieste delle aziende (Asur, Lab3, Arpam e Api tra le più note) che da anni collaborano con l’istituto tecnico senigalliese. Perito chimico, tecnico di laboratorio, operatore di laboratorio delle forze armate e carriera universitaria sono i nuovi sbocchi professionali a disposizione degli studenti che decideranno di iscriversi.

Le iniziative dell’Istituto Padovano sono molto valide e coraggiose, soprattutto in tempi di crisi – ha dichiarato l’Assessore alle attività economiche del Comune di Senigallia Paola Curzi. Questa intraprendenza potrebbe giovare in modo collaterale anche ad altri settori di grande rilievo per la città. Inoltre, il campo chimico e biotecnico è l’unico che dal 2008 continua ad avere capacità di assorbimento su scala nazionale“.

Molte novità sono già operative nella sede distaccata di Arcevia dell’Istituto professionale “Bettino Padovano”: il settore scolastico socio-sanitario infatti, oltre a riscuotere grande successo tra i giovani locali, è una delle poche realtà marchigiane ad approfondire questi temi, considerati spesso marginali in altri corsi di studio.

La scuola ha il dovere di garantire un futuro alle nuove generazioni – ha proseguito l’ex Presidente della Provincia di Ancona ed attuale Consigliere regionale Enzo Giancarli. Tutto questo è realizzabile solo se le istituzioni collaboreranno con le scuole a 360 gradi, contribuendo a lanciare nel mondo del lavoro giovani tecnici preparati e competenti. La Regione Marche a tal proposito lavora quotidianamente con i comuni per la realizzazione di nuovi progetti“.

Open day in programma:
Senigallia – 10 febbraio (dalle ore 15:00 alle 19:00)
Arcevia – 2 – 9 – 16 febbraio
www.iispadovano.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura