SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Capodanno 2013: la Caritas di Senigallia cerca volontari per il cenone in piazza

L'idea di un San Silvestro alternativo al servizio degli altri. E ci sono altri due appuntamenti l'1 e 2 gennaio

Solidarietà

Mancano pochi giorni all’inizio delle Festività e la Caritas diocesana augura a tutti un sereno Natale, in attesa degli eventi organizzati per questo periodo. Tutto pronto per la Cena della Solidarietà“Semplicemente insieme”, organizzata dalla Caritas e l’UNITALSI in collaborazione con il Comune.

E allora perché non trascorrere un Ultimo dell’anno alternativo alle solite feste a casa o al ristorante? Magari mettendosi al servizio degli altri gratuitamente, impegnandosi a servire alla gran tavolata del Cenone della Solidarietà in piazza Simoncelli?

L’ultimo giorno dell’anno da passare con chi, tutti i giorni, è considerato «ultimo» ma anche con chi vuole semplicemente stare insieme, condividere queste ore per festeggiare un anno difficile che se ne va ed aprire le porte, con tanta speranza e solidarietà, al 2013.

Per accogliere i commensali e per far sì che questa sia una serata davvero speciale saranno necessari molti volontari. Per questo chi vuole dedicare un po’ tempo al servizio degli altri può rivolgersi alla Fondazione Caritas presso il Centro di Solidarietà. Sono graditi anche gruppi di giovani, che, come nelle scorse edizioni, hanno pensato di festeggiare dedicandosi a fare i camerieri per un giorno.

Per chi intende, invece, prenotarsi per il cenone c’è ancora posto e ci si può rivolgere al Centro di Solidarietà al mattino dalle ore 9.30 alle 13.00 o il pomeriggio dalle 17.00 alle 20.00 fino ad esaurimento dei posti. Per informazioni chiamare il n. 0717925563.

Sono molto graditi i volontari anche per le altre due iniziative. Martedì 1 gennaio, infatti, dalle ore 16.00 alle ore 19.00 ci sarà il “Capodanno dei bambini” dal tema “La Befana vien di notte” organizzato dalla Caritas Diocesana e il Centro per Infanzia “L’Allegra Brigata” in collaborazione con il Comune di Senigallia. Appuntamento con la Tombola della Solidarietà mercoledì 2 gennaio alle ore 21,00, sempre in piazza Simoncelli.

L’incasso della Tombola e l’utile del Cenone saranno devoluti totalmente al Fondo di solidarietà per il sostegno di tante famiglie in difficoltà del nostro territorio.

Commenti
Ci sono 3 commenti
O. Manni
Paul Manoni 2012-12-24 09:59:51
Se quei "pervertiti, viziosi, arroganti e depravati" (cit.) dell'Arcigay, volessero venire a dare un aiuto, potrebbero farlo, oppure non vivono abbastanza secondo la "legge di dio"?
Nonsolome 2012-12-24 21:48:42
Sarebbe bello se imparassimo a commentare senza pregiudizi o attraverso espressioni tendenziose. In questo caso chi ha scritto prima di me non ha la minima idea di come operi la Caritas... Provare per credere!
O. Manni
Paul Manoni 2012-12-26 10:09:06
UuuuuHHH! Eccome se me ne sono fatto un'idea!! Tanto per cominciare "ho provato" e non certo per "credere". Secondo, le Caritas italiote fanno la carità con i soldi "degli altri". Ovvero delle amministrazioni di tutti i livelli...Anche a livello locale. Terzo, il mio primo commento non era affatto pregiudizievole, ma era una semplice domanda. Gli "esperti" sono eventualmente invitati a rispondere.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura