SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Web design, costruzione siti internet

Il Comitato Valcesano si farà promotore della ricostruzione del ponte sul Cesano

"Servono non soluzioni di emergenza, ma definitive"

Il fiume Cesano ha allagato il ponte a Corinaldo, causandone la chiusura

Apprendiamo dalla stampa che il Presidente della Regione Gian Mario Spacca è venuto a vedere il guado crollato.Ma non sarebbe stato meglio che fosse venuto a vedere il ponte “dell’Acquasanta” quando, in seguito alle ingenti piogge del novembre 2010, la cestonata a valle del ponte, per assenza di manutenzione, cedette e due piloni di sostegno rimasero sospesi per mesi facendolo crollare il gennaio successivo? Ponte che rimase aperto al traffico, nonostante l’evidente pericolo, fino ad un secondo prima del crollo?

A questo punto è evidente che non servono soluzioni di emergenza ma definitive. Le risorse economiche si trovano se si vuole e soprattutto se c’è la volontà di farlo.

Ancora una volta siano noi cittadini a dover subire i danni dell’inefficienza e negligenza degli Enti e dei funzionari.

Il comitato si farà promotore di tutte le iniziative necessarie per giungere alla definitiva ricostruzione del ponte affinchè la Valle del Cesano e i suoi abitanti non debbano continuare a pagare per gli errori commessi da altri.

Comunicheremo nei prossimi giorni la data e il luogo dell’assemblea pubblica che indiremo a breve.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura