SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Termoidraulica TMS

Senigallia, ‘Ventimilarighesottoimari in giallo’: gli appuntamenti per il 24 agosto

In programma l'intervista allo scrittore Maurizio De Giovanni da parte di Tecla Dozio

La collezione di libri nella famosa "Camera Gialla" della Fondazione Rosellini

Proseguono  venerdì 24 agosto, gli appuntamenti della rassegna culturale “Ventimilarighesottoimari“, colorata quest’anno di “giallo” per presentare – con l’emblematico sottotitolo “Commissari e mariuoli” – alcune brillanti opere della recente letteratura di settore.

Alle ore 18.30 nell’Angolo Giallo della Libreria Io Book (via Fratelli Bandiera 33) Tecla Dozio intervisterà lo scrittore Maurizio De Giovanni per presentare le sue opere e in particolare il suo ultimo best-seller, dal titolo “Il metodo del coccodrillo” (Mondadori editore).

Ambientato in questa nostra epoca a Napoli, città in fermento e perenne mutamento, dove sembra che tutti sappiano tutto di tutti, tre omicidi avvengono in rapida successione: un ragazzino forse legato alla camorra, un ragazzo e una ragazza della Napoli bene di quelli con le famiglie giuste, con le case giuste e con le tasche piene. Da queste premesse è nato il nuovo libro di grande successo scritto da Maurizio de Giovanni, che in questo romanzo lascia le atmosfere cupe e delicate del Commissario Ricciardi per ricongiungersi con il mondo presente. Ma si parlerà anche della straordinaria serie che De Giovanni ha scritto con protagonista il Commissario Ricciardi e che comprende una quadrilogia acclamata da critica e pubblico: Il posto di ognuno, Il senso del dolore, Il giorno dei morti, La condanna del sangue.

TECLA DOZIO, che curerà l’intervista, ha fondato nel 1985 “La Sherlockiana”, libreria di Milano dedicata alla letteratura ‘gialla’, punto di ritrovo di autori, editori e addetti ai lavori. Tecla Dozio è una delle personalità italiane di maggior spicco in questo genere letterario: editor, consulente di autori e case editrici, talent scout, organizzatrice di incontri, conferenze, dibattiti e presentazioni in Italia e all’estero.

Tecla Dozio farà gli onori di casa anche all’appuntamento delle ore 21.30 presso la Rotonda a Mare (piazzale della Libertà), dove intervisterà il grande giallista svedese Arne Dahl in una serata dedicata al Noir scandinavo, genere divenuto di grande attualità negli ultimi anni.

Arne Dahl è lo pseudonimo di Jan Arnald, tra i candidati all’European Crime Fiction Award per il suo diffuso riconoscimento internazionale. Editor, scrittore, critico letterario, collabora con l’Accademia di Svezia.
Autore di romanzi e racconti, ha raggiunto le classifiche internazionali con la serie del gruppo A, tradotta in venticinque lingue e vincitrice di numerosi premi internazionali. Marsilio Editori ha pubblicato da poco il suo ultimo libro: Europa Blues

L’incontro con Arne Dahl avverrà anche grazie alla collaborazione del Laboratorio Centro Voce.

Entrambi gli incontri sono naturalmente a ingresso gratuito.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno