SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia si rituffa nell’epoca di Villa Sorriso con i “Camaleonti” e tanti altri

Il gruppo parteciperà il 17 luglio al premio "Spiaggia di Velluto", che vedrà sul palco anche AnnaGloria - VIDEO

AnnaGloria, Riga, il sindaco Mangialardi e il suo portavoce Cavallari

Un salto nel passato, verso i “favolosi anni sessanta” (ma anche verso i settanta) e all’epoca del boom economico e turistico della città.

E’ il premio “Città di Senigallia. Spiaggia di Velluto”, la cui terza edizione si svolgerà nel piazzale antistante la Rotonda il prossimo 17 luglio, dalle ore 20.30 (ingresso libero).

Realizzato dall’organizzatore (ed ex pugile professionista) Vladimiro Riga, col patrocinio di Comune e Regione, l’evento porterà sul palco, presentati dal noto giornalista Attilio Romita, un gruppo simbolo del tempo, i Camaleonti, uno più giovane ma in grande ascesa come gli Operapop, la cantante senigalliese AnnaGloria, che nel 1975 raggiunse la notorietà partecipando al Festival di Sanremo, il maestro di opera lirica Ivano Berti, presidente della giuria che assegnerà i numerosi premi, attribuiti tra gli altri allo chef Moreno Cedroni e al giornalista Rai Pino Scaccia.

Una serata revival che con un pizzico di nostalgia rievocherà dunque anche il clima dei locali cittadini dell’epoca, allora comunemente noti come “dancing”: nomi come il Billy Club, Villa Sorriso, la stessa Rotonda, il Maurizio, non hanno bisogno di troppe presentazioni per i senigalliesi meno giovani: alcuni di quei “ragazzi di ieri”, sorta di “vitelloni nostrani”, saranno intervistati da Ivano Magi Galluzzi.

Il programma (sotto la direzione artistica di Michele Pecora) vuole fare rivivere lo spirito degli anni sessanta e settanta”, assicura Vladimiro Riga.

Dopo lo show nel piazzale, la festa si concluderà al Sugar Cofee.

Tv Centro Marche trasmetterà l’evento in differita giovedì 26 luglio alle ore 21 in Italia e il giorno successivo negli Stati Uniti e in Canada.

 

GUARDA IL VIDEO DI ANNAGLORIA (La paura di morire, presentato a Sanremo 1975)

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura