SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, Festambiente Ragazzi 2012 saluta e da appuntamento al prossimo anno

Grande successo all'evento a cui hanno preso parte più di 3000 bambini

FestAmbiente Ragazzi 2012

Otto giorni di festa a cui hanno partecipato oltre 3.000 bambini accompagnati da nonni e genitori. Cinquanta i laboratori dedicati ai più piccoli, 8 gli appuntamenti sotto il gazebo pensati per gli adulti, 8 serate tra concerti, spettacoli dialettali e l’aperitivo del mare che ieri ha chiuso la diciottesima edizione di Festambiente Ragazzi, il festival nazionale di Legambiente dedicato ai più piccoli, che si è svolto in via Carducci dal 16 al 23 giugno.

Molti gli appuntamenti che hanno caratterizzato questa fortunata edizione – commentano Luigino Quarchioni e Francesco Brega, rispettivamente presidente di Legambiente Marche e organizzatore dell’evento -. Dal riuso e riciclo dei rifiuti alle energie rinnovabili, passando dall’utilizzo dell’acqua del sindaco al cibo a km zero. Protagonista indiscusso di quest’anno però è stato l’appello che abbiamo lanciato a tutte le amministrazioni per deliberare a favore dei diritti di cittadinanza agli immigrati. Via Carducci è il luogo migliore da cui potevamo fare questa richiesta e il festival ce lo ha dimostrato riconfermandosi un luogo in cui cittadini, grandi e piccoli, italiani e non, si sono incontrati e hanno festeggiato insieme“.

Molte le realtà che hanno dato vita a questa festa, associazioni e commercianti del territorio che hanno confermato l’adesione all’iniziativa o che hanno partecipato a Festambiente Ragazzi per il primo anno.

Dobbiamo ringraziare tutti coloro che ci hanno accompagnato in questa bella avventura – concludono Quarchioni e Brega -, partendo dal Comune che ancora una volta ci ha ospitato, . Il valore aggiunto che ci ha dato ogni partner è stato straordinario e lo ha dimostrato l’ottimo risultato della festa. Ripartiamo, dunque, ancora più carichi e stimolati dalle nuove conoscenze e dalle novità che abbiamo incontrato questo anno, sperando di organizzare la prossima edizione ancora più ricca e più vivace”.

Il festival nazionale di Legambiente è stato organizzato con il contributo e la collaborazione del Comune di Senigallia, Multiservizi, Ipersimply, Cir33, Expo Marche, Ricrea, Bcc Corinaldo, Bcc Fano, Bcc Ostra e Morro d’Alba, Bcc Suasa, Parmalat e con il patrocinio di Regione Marche e Provincia di Ancona.

Si ringraziano tutte le associazioni e le realtà del territorio: Studio Naturalistico Diatomea, Storie Filanti, Surfdei, Circolo Badminton Senigallia, Centro Ping-Pong Senigallia, Rola Bola Bubamara, Circolo Scacchistico Senigallia, Stile Balneare, Croce Rossa Comitato Locale Senigallia, il Melograno, Libri Viventi, Zelig, Salinsenigallia, Green Street Art, i Mazzamurei.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura