SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Calcio UISP di Senigallia, festa per Real Vallone e Ribeca 87

In conclusione le votazioni per la prima edizione dell'All Star

2.299 Letture
commenti
Lanfranco Rossetti

Il Real Vallone campione di Comitato, Ribeca 87 in serie A. Attesi, tutt’altro che inaspettati, l’ultimo turno del campionato Uisp porta con sé due dei verdetti più importanti. La formazione di Franco Rossetti riesce dunque nell’impresa, mai facile, di bissare se stessa, di vincere ancora il titolo, di confermarsi la più forte di tutte con tre giornate di anticipo, appena quattro giorni dopo aver conquistato la sesta finale del campionato regionale negli ultimi anni.

Insomma, a dispetto di formazioni e rose che cambiano e che si assestano nel tempo, quella biancorossa sembra davvero essere una solidissima egemonia.

Il Vallone si presenta nel posticipo che vale lo scudetto sul terreno di una Uisp Capanna ancora in lotta per non retrocedere, ma la determinazione a chiudere i conti dell’armata vallonese fa la differenza.

Finisce 0-3, con Simone Moschini che sblocca il risultato in chiusura di tempo, Lorenzo Landi che raddoppia a metà ripresa e Joan Dehari che a tempo scaduto segna la rete che di fatto dà il via libera ai festeggiamenti.

Festeggiamenti che il Roncitelli, dal suo canto, aveva fatto quanto nelle proprie possibilità per rimandare, vincendo di goleada (8-3) contro un Castel Colonna alla deriva.

Trascinata da un Orges Lika in stato di grazia (quattro reti per lui, tre delle quali realizzate nei primi 20 minuti), il Ronci deve ricorrere al pallottoliere grazie agli altri bersagli, realizzati da Francesco Messersì, Andrea Sagrati, Diego Ruffino e Michele Contini.

Per il Castello (a segno con Pietro Asole, Macude Fall e Pierluigi Pierpaoli a match già blindato) è notte fonda… I giallorossi di mister Garofoli, ipotecano così il secondo posto e l’accesso ai regionali: per l’ufficialità “basterà” vincere la prossima col Borgo Molino…

Non sarà comunque facile, perché il team di Magrini prova a tener viva la lotta “Champions'”, grazie al successo in extremis e di stretta misura sull’Atletico Ripe (0-1), griffato ancora una volta dal “Pocho” Rotatori, infallibile anche dagli undici metri. Non conosce soste l’ascesa verticale del Cicli Cingolani, che strapazza l’Acli Casine nel derby (3-0), si insedia da solo al terzo posto in classifica ed inguaia seriamente i cugini di mister Giovannetti.

La doppietta di Matteo Cingolani spiana la strada al successo della banda-Morsucci, Gabriele Bossoletti fa il resto. Vittoria capitale per l’Amatori Marzocca, che alle Saline batte 2-1 l’Atletico Senigallia e fa un passo forse decisivo verso la salvezza.

E’ però la squadra di Minghelli a passare per prima con Jacopo Cerusici, Lorenzo Grilli acciuffa il pari ad inizio ripresa e Mattia Mastrogiacomi regala i tre punti ai marzocchini sette minuti più tardi.

Triste pareggio infine tra Real Suasa e Cibarya (1-1, con gol di Manuel De Angelis e Vincenzo Carlucci), con i castelleonesi ad un passo dal ritorno in B e la compagine di Panzone ora a serio rischio di retrocessione diretta, senza passare dai play-out che, detto per inciso, ad oggi non si disputerebbero.

Come accennato in apertura, l’altro verdetto arriva dalla finale dei play-off di serie B e sancisce il ritorno nella massima serie del Ribeca 87, un risultato che premia la qualità e il lavoro della squadra di mister Pasqualini, che non ha avuto alcuna crisi di rigetto (anzi, evidenti sono stati i benefici!), dall’accorpamento di una costola dell’Arredamenti Cavalletti.

Ritorno atteso, ma più complicato del previsto, perché sul campo di Corinaldo l’Avis Monsano (che avrebbe dovuto vincere con tre reti di scarto per guadagnare la promozione) si impone 2-1 nella finale di ritorno.

Parte forte il Monsano che passa al 24′ col bomber Roberto Parola e raddoppia ad inizio ripresa con Matteo Simoni. A quel punto la serie A è ad un gol per i monsanesi, che devono fare i conti però con Eurebius Emeka Onu, che al 67′ firma la rete che spalanca al Ribeca le porte della serie A.

Questa è la scheda riepilogativa. Come ogni venerdì, dalle ore 19.10 ed in replica alle 23.00, sui 95.2 Mhz di Radio Duomo Senigallia in Blu, d’Altro Calcio è anche trasmissione radiofonica, con news, curiosità, interviste e approfondimenti sull’ultima giornata calcistica.

Trasmissione radiofonica in diretta streaming anche su www.daltrocalcio.it. Ulteriori approfondimenti sono disponibili in anteprima sulla pagina fan ufficiale di Facebook  con risultati, commenti, tabellini e news.

Ricordiamo che si concludono le votazioni per la prima edizione dell’All Star della Uisp di Senigallia. La manifestazione metterà di fronte a fine stagione, ruolo per ruolo, i migliori giocatori della stagione 2011/12.
Analogamente a quanto avviene per il più famoso degli All Star di questo pianeta, quello dell’Nba, le due squadre rappresenteranno l’East Side e lo West Side (visto che per Senigallia non si può parlare di East Coast e West Coast).

Si sfideranno quindi i migliori giocatori delle squadre dell’est (Amatori Marzocca, Real Vallone, Borgo Molino, Atletico Senigallia, Cibarya, Uisp Capanna, Acli San Silvestro, La Marina Pro Cesano, Portone 83, Ribeca 87, Sant’Angelo) contro i migliori giocatori delle squadre dell’ovest (Real Suasa, Acli Casine, Roncitelli, Cingolani/Filetto, Castel Colonna, Passo Ripe, Atletico Ripe, San Marcello, Monsano, Bettolelle Panelli, Amatori Arcevia).

In pratica costa contro entroterra, o giù di lì, con una linea di demarcazione che è stata idealmente tracciata quale parallela alla costa Adriatica nel tratto antistante il comune di Senigallia.

Questa settimana il sondaggio dei dirigenti: fino a venerdì 20 aprile alle 19.10, con l’inizio della trasmissione, si potranno votare gli arbitri.

Il sondaggio è disponibile a questo link:
//www.daltrocalcio.it/sondaggio.html

Ai seguenti link è possibile ascoltare l’intervista al “Pocho” Matteo Rotatori attaccante del Borgo Molino e capocannoniere del torneo:

Come ogni anno, con la stagione che volge al termine, sabato 21 aprile alle 10.30 presso la sede UISP di Senigallia in via Tevere 50/4, verrà presentata la nuova edizione dell’almanacco d’Altro Calcio 2011/12, con i protagonisti del campionato aziendale.

CALENDARIO 24ª GIORNATA CATEG. A

SABATO 21.04.2012 CAMPO SALINE
UISP B.GO MOLINO – A.S. RONCITELLI CALCIO  ore 14.30

SABATO 21.04.2012 CAMPO CAPANNA
PASSO RIPE F.C. – REAL SUASA     ore 14.30

SABATO 21.04.2012 CAMPO OSTRA
CICLI CINGOLANI FILETTO – ATLETICO SENIGALLIA  ore 14.30

SABATO 21.04.2012 CAMPO B.GO CATENA
CIBARYA – UISP CAPANNA     ore 15.00

SABATO 21.04.2012 CAMPO CORINALDO
AMATORI MARZOCCA – ATLETICO RIPE    ore 15.00

SABATO 21.04.2012 CAMPO VALLONE
REAL VALLONE – ACLI CASINE     ore 15.00

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura