SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Corinaldo: le proposte del candidato Morganti contro la crisi

Tra i punti di Vivi Corinaldo, una Commissione del Lavoro e un Ufficio Famiglia

1.315 Letture
commenti
Cesare Morganti, candidato a sindaco per Vivi Corinaldo

Commissione del Lavoro e Ufficio Famiglia: due luoghi per condividere ed affrontare le difficoltà della crisi.

Se promettessimo lavoro o contributi per tutti  – afferma il candidato a sindaco Cesare Morganti – per risolvere il problema dell’occupazione non saremmo dei seri amministratori”.

Questione su cui interviene anche la candidata al consiglio comunale Simona Mancini: “E’ fondamentale la condivisione dei problemi degli altri, poiché il Comune (e l’abbiamo dimostrato più volte in quanto per noi è essenziale) deve avere sì una testa ma anche un cuore. Se affrontata con condivisione la crisi diventa più leggera, più sopportabile”.

Le proposte:
Istituzione di una Commissione del Lavoro e di un Ufficio Famiglia che “siano il luogo in cui ascoltare, discutere, valutare e guidare le emergenze delle nostre famiglie. Una Commissione del Lavoro permanente presieduta dal sindaco in cui imprenditori, cittadini e amministratori condividano esperienze e si impegnino a proporre alla giunta comunale le proposte per dare risposte chiare e certe, anche se limitate, ad una situazione di difficoltà che è mondiale. L’Ufficio Famiglia sarà il luogo dove  informarsi su tutte le iniziative, proposte, contributi e bandi che aziende ed enti pubblici hanno in essere”.

Uno sguardo, come aggiunge il candidato al consiglio comunale Manuel Pettinari,  ai giovani con l’istituzione di un corso permanente di orientamento allo studio. “Conoscere se stessi, le proprie attitudini, capacità ed inclinazioni, riuscire a percepire il gusto di ciò che maggiormente affascina, tentare di vedersi nel prossimo futuro impegnati ad apprendere le conoscenze e le competenze necessarie per il lavoro che piacerebbe fare, sono le difficoltà che i ragazzi che frequentano l’ultimo anno della Scuola Secondaria di Primo Grado devono affrontare per scegliere il proprio indirizzo di studi superiori”.

Previsto nel bilancio comunale un capitolo di investimento per il Mercato del Lavoro che servirà a finanziare le iniziative della Commissione per il Lavoro. Servirà a finanziare gli stage formativi dei nostri giovani diplomati o laureati nelle le nostre aziende.

Il Comune potrà e dovrà prendere in considerazione la possibilità di coinvolgere giovani e disoccupati in alcuni servizi quali la manutenzione del verde pubblico, il trasporto scolastico e la pulizia urbana.

www.vivicorinaldo.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno