SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tennistavolo: collaborazione tra le scuole di Senigallia e Centro Olimpico

L’intesa è stata firmata nei giorni scorsi da TT Senigallia e Istituto scolastico Senigallia Nord

1.651 Letture
commenti
Tennistavolo Senigallia-Progetto con le scuole

Un nuovo importante accordo di collaborazione è stato siglato nelle settimane scorse tra il Centro Olimpico Tennistavolo e l’Istituto scolastico Senigallia Nord, che comprende la scuola Elementare Puccini e la scuola Elementare della Cesanella, la scuola Media Mercantini e le scuole dell’Infanzia Vivere Verde, Cesanella, Scapezzano, Cesano, l’Aquilone.

L’accordo, sottoscritto dal Direttore Scolastico Prof.ssa Fulvia Principi e dal Presidente del TT. Senigallia Ing. Domenico Ubaldi, formalizza una collaborazione che di fatto esiste già da molti anni e che ultimamente è stata curata dal Prof. Marconi.

Sicuramente la posizione geografica del Centro Olimpico favorisce l’utilizzo dell’impianto in modo diretto da parte delle varie scuole, ma certamente anche il progetto culturale che anima le iniziative del Centro Olimpico ha favorito la collaborazione.

Il tennistavolo dunque entra attivamente nel Piano di Offerta Formativa delle scuole primarie nella funzione di attività sportiva non agonistica ma orientata proprio all’aspetto ludico-motorio.

Saranno poi i ragazzi a scegliere, in base ai propri interessi e indole e senza condizionamenti, se fare sport oppure semplicemente attività fisica attraverso uno sport.

Con questa iniziativa le attività del Centro Olimpico si arricchiscono per una offerta di tennistavolo più ampia e diversificata. Infatti il Centro Olimpico ha stretto rapporti di collaborazione con l’Associazione di volontariato La casa di Omero che si occupa di handicap psichici, con il Comitato territoriale del Centro Sportivo Italiano (ente di promozione sportiva di ispirazione cattolica), con le scuole di Senigallia Nord. E’ inoltre Centro Tecnico Federale (spesso si allenano alcuni tra i migliori atleti italiani), è titolare di un Centro CAS di avviamento allo sport del CONI, svolge attività agonistica a più livelli ed in più settori, dà spazio ad un nutrito gruppo di appassionati (a volte non più giovanissimi).

Infine ha avviato con il Comune e la Federazione un percorso di collaborazione che nei prossimi mesi verrà ripreso in mano in vista del nuovo quadriennio olimpico.

Accanto al tennistavolo organizzato c’è anche il ramo editoriale con le pubblicazioni per le scuole, la diffusione attraverso internet di edizioni in italiano, inglese (fra poco spagnolo e tedesco), i contatti internazionali. Insomma un progetto culturale intorno al tennistavolo rivolto ad un vasto pubblico, con particolare attenzione al mondo giovanile e al sociale per quanto riguarda l’attività cittadina, con l’obiettivo di fare diventare Senigallia La città del ping-pong nell’ambiente sportivo nazionale ed internazionale.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura