SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cena di beneficenza al Panzini di Senigallia per la città di Canavieiras

Si rinnova il binomio solidale con "Il giardino degli Angeli" a favore dei più giovani in Bahia, Brasile

2.378 Letture
commenti
Presentazione della cena di beneficienza per il progetto Planet-Panzini

Venerdì 30 marzo, a partire dalle 19:30, si terrà la consueta cena di solidarietà e beneficenza a favore della Onlus senigalliese “Il Giardino degli Angeli” promossa dall’istituto d’istruzione superiore Panzini. Un momento che unisce i due enti attorno ad un progetto di valorizzazione delle risorse dello stato del Bahia, in Brasile, dove da due anni ha aperto una scuola di formazione alberghiera, una scuola materna e in tempi più recenti anche un dopo scuola per la popolazione di Canavieiras.

Amicizia e condivisione sono i due elementi di una sinergia tra i due enti nata già nel 2004 e che si va rafforzando sempre di più. Grazie a questi tavoli della solidarietà è possibile raccogliere fondi per dare nuovo slancio ai progetti, sempre più forti che si stanno portando avanti e che vedono l’istituto alberghiero senigalliese tra i protagonisti in questo progetto di turismo solidale.

Parole piene di soddisfazione e di emozione sono state espresse dalla dirigente scolastica del Panzini, Maria Rosella Bitti: “Siamo contenti di realizzare questa cena e di dare una mano a dei progetti che stanno cambiano Canavieiras e lo stato del Bahia in generale. Noi con il nostro impegno cerchiamo di garantire la continuità di questa esperienza che abbiamo toccato con mano e che possiamo dire essere bellissima. Un vecchio ospedale in disuso è stato trasformato in una scuola alberghiera all’avanguardia, grande, ospitale, efficiente, dove i giovani possono trovare un percorso formativo utile per la loro vita“.

Ma il progetto non si è limitato alla scuola alberghiera: come già illustrato nella precedente edizione di questa cena di beneficenza, all’istituto è stata affiancata una scuola materna e un dopo scuola per togliere i bambini dalla strada e per dare loro un’istruzione, un primo strumento per chi non ha nulla per poter affrontare la vita.

Dei fondi che l’Onlus raccoglie, il 93,5% – ci tiene a precisare il Presidente de Il Giardino degli Angeli, Silvio Pasquini – va speso per i progetti, mentre solo il 6,5% lo spendiamo per le normali pratiche di amministrazione o comunicazione. Esempio di solidarietà concreta che è stata premiata di recente con una somma di 50.000 €, frutto di donazioni raccolte durante l’anno dall’associazione Planet Onlus di Roma. Una cifra molto importante che consente, in un momento di particolare crisi, di far fronte agli impegni presi e di pensare al futuro, soprattutto per i più bisognosi, un po’ più serenamente, dove anche il contributo ad una cena può fare tanto.

Per avere informazioni o prenotare, il numero di riferimento è quello della reception dell’Istituto Panzini: 071.79111.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura