SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Delude la Vigor Senigallia, sconfitta per 1-0 davanti ai propri tifosi

Il recupero contro l'Elpidiense non è esaltante, atteso riscatto contro la Cingolana il 4 marzo

1.678 Letture
commenti
Vigor-Elpidiense Cascinare al "Bianchelli" di Senigallia

Una sconfitta che proprio non ci voleva davanti al proprio pubblico, ancora digiuno di vittorie nel 2012. Con una rete (molto bella) di Marasca l’Elpidiense Cascinare si impone di misura al “Bianchelli” nel recupero della 23° giornata di Eccellenza. Alla Vigor rimane solo l’amaro di aver sprecato due buone occasioni. E domenica 4 marzo arriva la Cingolana a Senigallia.

E’ una partita non certo esaltante in questo turno infrasettimanale al “Bianchelli” di Senigallia.
La Vigor e l’Elpidiense non disputano una gran partita, ma dalla parte dei rossoblu manca quel qualcosa che potrebbe fare la differenza: il centrocampo è poco attivo, si segnala la gara del 17enne Siena nella prima frazione, e l’impegno di Simoncelli in attacco, invano.

Per l’Elpidiense Cascinare da segnalare la buona partita del francese Kevin Trudo che con la sua velocità tiene in apprensione il reparto difensivo vigorino, e le continue incursioni di Marasca, che si rivelerà il match-winner dell’incontro.

Nel primo tempo davvero poco da registrare.
Da segnalare tre conclusioni a lato di Siena, Simoncelli e di Coppa.

La vera occasione arriva quasi in chiusura al 44′: lancio di Pandolfi da destra per Giraldi, il quale di testa mette bene al centro, Simoncelli conclude al volo ma è bravo il portiere ospite Marinelli a respingere di piede la palla.

Nella ripresa il ritmo è sempre lo stesso e la Vigor compie errori nei passaggi che creano ghiotti contropiedi per gli attaccanti avversari, i quali talvolta si trovano in superiorità numerica contro i difensori della Vigor.

Al 12′ seconda buona occasione per la Vigor: Antonioni (subentrato allo spento Pesaresi) per Coppa che controlla e, tutto solo davanti a Marinelli, spara incredibilmente a alto.

Al 22′ arriva la beffa che decide la partita. Un errore di Simoncelli a centrocampo permette a Trudo di avanzare e di appoggiare a destra per l’ala Marasca. Quest’ultimo da circa 20 metri dall’area di rigore controlla e lascia partire un bel tiro che si insacca alla sinistra di Moscatelli. 1-0 per l’Elpidiense.

La reazione vigorina arriva al 25′, ma Antonioni si vede respingere il tiro dall’ottimo Marinelli.

E al 32′ un altro errore difensivo mette Trudo tutto solo davanti a Moscatelli: stavolta è il n° 1 senigalliese a dire di  no con un pregevole intervento. E Moscatelli si ripete al 36′ su botta da fuori area di Polanco, respingendo in volo.

La partita termina con la sconfitta dei padroni di casa. rammaricato, Aldo Clementi afferma: “Siamo stati molto meglio noi per biuona parte della gara fino al gol, dopo il quale non abbiamo più reagito. La difficoltà fisica ha inciso: Giraldi, Savelli, pandolfi e Pesaresi hanno accusato problemi fisici“.

Mister Domenico Izzotti invece è soddisfatto della reazione dei suoi dopo la precedente sconfitta per 2-0 a Macerata: “Venivamo da una partita inguardabile, in questa settimana ci siamo parlati e abbiamo disputato una buona partita contro un’ottima squadra“.

La Vigor Senigallia ora scende al sesto posto a 35 punti e, dopo aver fallito una buona occasione per guadagnare punti salvezza, non può permettersi falsi da qui a maggio.
Il prossimo match si disputerà domenica 4 marzo, sempre al “Bianchelli” contro la Cingolana, un punto indietro ai rosoblu, ma con una partita da recuperare. La gara di andata a Cingoli finì con una sconfitta per 3-1.

TABELLINO

Vigor Senigallia: Moscatelli, Zandri, Giraldi (18′ st Ruggeri), Savelli (12′ st Guerra), Bellucci, Tombari, Pandolfi, Siena, Simoncelli, Coppa, Pesaresi (7′ st Antonioni) (A disp. Schippa, Gregorini, Sartini, Morganti) All. Clementi
Elpidiense Cascinare:Marinelli, Detto, Romagnoli, Polanco, Ciotti, Marranconi, Marasca (40′ st Natalini), Fabrizi, Trudo, Bracciotti (35′ st Giannandrea), Cerretani (17′ st Bracalente) (A disp. Canaletti, Molini, Mezzanotte, Amadio) All. Izzotti

Arbitro: Bindella di Pesaro
Assistenti: Magagnini e Frapiccini
Reti: 22′ st Marasca (E)
Recupero: 1’+5′
Ammoniti: Bellucci e Pandolfi (V), Detto, Romagnoli e Marasca (E)
Angoli: 1-1
Spettatori: 350 circa

RISULTATI RECUPERO 23° giornata 29/02/2012
Cagliese-Atletico Truentina 1-0
Montegranaro-Biagio Nazzaro 0-0
Corridonia-Cingolana 3-2
Vigor Senigallia-Elpidiense Cascinare 0-1
Belvederese-Fortitudo Fabriano 1-1
Forsempronese-Maceratese 1-2
Urbania-Monturanese 0-0
Grottammare-Real Montecchio 2-0
Fermana-Tolentino 0-2

Classifica
Tolentino 50
Maceratese 48
Fermana 45*
Grottammare 42
Urbania 40
Vigor Senigallia 35
Cingolana 34*
Monturanese 34
Cagliese 34*
Corridonia 33
Biagio Nazzaro 30
Atletico Truentina 28
Forsempronese 28
Elpidiense Cascinare 27
Montegranaro 25*
Belvederese 24
Fortitudo Fabriano 16
Real Montecchio 2

* una partita in meno

PROSSIMO TURNO 04/03/2012
Fermana-Atletico Truentina
Elpidiense Cascinare-Biagio Nazzaro
Urbania-Cagliese
Vigor Senigallia-Cingolana
Corridonia-Fortitudo Fabriano
Montegranaro-Maceratese
Belvederese-Monturanese
Forsempronese-Real Montecchio
Grottammare-Tolentino

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura