SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Turbogas, elettrodotto, rigassificatore: quale tutela per le Marche?

I comitati di difesa del territorio convocano un'assemblea pubblica a Marotta

1.725 Letture
commenti
Scorcelletti - Laboratorio Analisi
Una centrale a turbogas

Il Comitato Sviluppo Sostenibile Valcesano, in collaborazione con il Comitato Territorio Attivo, il Comitato promotore della petizione al Parlamento Europeo sul rigassificatore di Ancona-Falconara, comunica che venerdì 24 febbraio, alle ore 20.45, si terrà una pubblica assemblea presso la Sala Convegni della Croce Rossa di Marotta di Mondolfo.

Il Ministero dell’Ambiente ha concesso a Edison, illegittimamente, un’ulteriore proroga al 10.08.2012 per permettere alla ditta di presentare un nuovo progetto.

Volantino dell'assemblea di Marotta del 24 febbraio 2012Adesso, cosa farà la Giunta Regionale per difendere in maniera efficace il territorio??

La Valle del Cesano esige una risposta chiara e risoluta dal Presidente Spacca e da tutta la Giunta Regionale circa il problema Turbogas, ma anche sull’elettrodotto Fano-Teramo e sul rigassificatore Ancona-Falconara, tutti progetti apparentemente disgiunti, ma in realtà legati tra loro.

L’assemblea si svolgerà con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Mondolfo.

Sono invitati a partecipare tutti i cittadini, tutti i Sindaci e i Consiglieri Comunali, i Presidenti e i Consiglieri Provinciali, il Presidente e i Consiglieri Regionali, le Associazioni sociali e produttive del territorio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno