SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Gestionet

Consumo di suolo: approvata la variante, soddisfatta la maggioranza

Meno cemento e più verde: "incomprensibile l'opposizione di Partecipazione e Rifondazione"

1.793 Letture
commenti

La maggioranza in consiglio comunale a SenigalliaI gruppi consiliari di maggioranza esprimono piena soddisfazione per l’approvazione della variante al PRG che consentirà di attuare una riduzione del consumo di suolo, donando di conseguenza a Senigallia meno cemento e più aree verdi.

La variante risponde intanto a un impegno preciso, dando attuazione al programma amministrativo. Questo strumento va inoltre considerato nella sua duplice funzione: produrre un risparmio nell’uso dei suoli, cancellando migliaia di metri cubi di cemento, ma anche consentire ai cittadini proprietari di terreni edificabili che non abbiano intenzione di costruire di aderire alla variante evitando così di dover pagare l’ICI.

Le conseguenzedi questo atto hanno dunque un rilevante peso specifico politico e amministrativo, perché esso consente di trasformare una notevole quantità di terreni edificabili in agricoli. Questo riguardo tra l’altro anche lotti strategici, se si pensa ad esempio che una parte del comparto di via Cellini, zona di espansione residenziale, potrà essere così trasformata in area verde.

In considerazione degli straordinari risultati conseguiti attraverso questa variante rimane davvero incomprensibile la posizione espressa dai gruppi di opposizione di Partecipazione e Rifondazione Comunista, i cui componenti hanno tenuto una posizione estremamente critica durante il dibattito e votato alla fine contro un atto di grande valore ambientale e di tutela.
Questi stessi gruppi hanno tra l’altro presentato alcuni emendamenti fortemente contraddittori, uno dei quali avrebbe addirittura permesso l’edificazione di 50 mini appartamenti nella zona di Borgo Catena, il tutto senza alcuna quota di edilizia residenziale pubblica o di edilizia residenziale sociale. Un atto simile, a cui i nostri consiglieri non potevano che opporsi con forza, sarebbe stato totalmente in contraddizione rispetto alle finalità della variante e più in generale alla posizione politica dell’Amministrazione Comunale.


I gruppi consiliari di maggioranza:

Magi-Galluzzi Lorenzo-PD
Girolametti Carlo-Città Futura
Brucchini Adriano-Vivi Senigallia
Enzo Monachesi-IDV

Carlo Girolametti
Pubblicato Lunedì 13 giugno, 2011 
alle ore 16:16
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ci sono 2 commenti
Anonimo2011-06-13 21:30:13
Soddisfatti di che?
Si, la variante risponde ad un impegno preciso di consumo del territorio con la boutade della rinuncia a piccoli ritagli fabbricabili da parte dei proprietari . Su via Cellini si dà inizio alla cementificazione dopo avere devastato la parte alta , e se un privato rinuncia a fabbricare
(dopo che tra complanari,terze corsie e comparto lottizzato si trova strozzato), ci vengono anche a parlare di lotti strategici trasformati a verde !! E dire che per tutti gli anni novanta quest'area ha rappresentato la linea Maginot dei Verdi .
Prima di parlare di emendamenti contradditori con appartamenti a Borgo Catena , perchè non parlare dell'area Goldengas e dell'area confinante ( che è passata, o sta passando , di proprietà) che non mi pare che resti intonsa o agricola.
E a proposito di risparmio di consumo di territorio , vogliamo guardare ad esempio a quello che è avvenuto e avviene a Bettolelle.
A firmare un documento farisaico e falso-ambientalista si fa presto.
stancoinvacanzaasenigallia 2011-06-14 09:58:31
i consigli comunali sono ipocriti e speculatori come le banche...l'unica differenza che intercorre fra i due è che nel primo caso trattano lotti, terreni e lottizzazioni, e nel secondo, denaro, titoli, quotazioni...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura