SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Cultura e bellezza con Ludmilla Radchenko per il via del Summer Jamboree 2010

L'artista e modella russa a Senigallia con Matteo Viviani per presentare la sua mostra "Pop Fiction"

Ludmilla Radchenko con Matteo Viviani e Federica MarianiPrima della partenza ufficiale dal palco del Foro Annonario con James Burton, storico chitarrista di Elvis Presley, il Summer Jamboree 2010 ha vissuto il suo prologo con l’apertura della personale di Ludmilla Radchenko: mostra che si sviluppa tra gli spazi dell’Expo-Ex, presso i Giardini Catalani e quelli di Marcheshire Gourmet, in via F.lli Bandiera.

Ludmilla Radchenko con Matteo VivianiGiunta a Senigallia insieme al compagno e "iena" di Italia 1Matteo Viviani, la bella modella e artista russa ha inaugurato la sua esposizione che si protrarrà per tutta la durata del Summer Jamboree. La Radchenko è stata accolta dagli organizzatori del festival, Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni e Alessandro Piccinini, dal Sindaco Maurizio Mangialardi, dal suo Vice Maurizio Memè e dalla curatrice di "Pop Fiction", così si intitola la mostra, Federica Mariani.

Ludmilla Radchenko con Sindaco e organizzatoriLe parole del Sindaco sono state di soddisfazione, di augurio al Summer Jamboree che parte con la sua undicesima edizione ed alla protagonista della mostra, perchè i due eventi siano reciprocamente di buon auspicio. "Quest’iniziativa culturale è il miglior modo per dare il via al festival" ha detto Mangialardi.

Ludmilla Radchenko presenta Pop FictionLudmilla Radchenko ha poi preso la parola per ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di "Pop Fiction", a partire da Federica Mariani, dando particolare enfasi all’apporto di Enzo Treviglio e della sua Piquadro Luce, che ha lavorato all’illuminazione: parte integrante dei quadri stessi.

Ludmilla Radchenko presenta Pop FictionLe opere si rifanno molto alla Pop Art, ritraggono personaggi che sono ormai icone, come Marylin Monroe, Albert Einstein, Madonna, i Blues Brothers, o i protagonisti di Pulp Fiction. L’atmosfera anni ’50 del Summer Jamboree ha ispirato Ludmilla Radchenko nella realizzazione del più recente quadro, dedicato a Elvis Presley. La tecnica prevede l’impiego di resine che si vanno a sovrapporre creando anche un effetto tridimensionale, tanto da invogliare i visitatori a toccare il quadro, oltre che a guardarlo.

Pop Fiction è aperta fino all’8 agosto all’Expo-Ex dalle 18 alle 01 e presso Marcheshire Gourmet dalle 08 alle 22.30. L’ingresso è gratuito.

di Luca Ceccacci

Luca Ceccacci
Pubblicato Domenica 1 agosto, 2010 
alle ore 13:21
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura