SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Ristorante Verdicchio & Pesce Azzurro alla Fiera di Milano

Dal 2 al 10 dicembre


Ristorante Verdicchio e Pesce AzzurroPer l’undicesimo anno consecutivo l’Expo Marche organizza la partecipazione collettiva delle imprese marchigiane e delle istituzioni all’iniziativa L’Artigiano in fiera a Milano (comuni di Senigallia, Fabriano, Fano, Pesaro, Marotta, Mondolfo, Provincia di Ancona, Union Camere); partecipazione che nel corso degli anni si è qualificata riscontrando i pareri favorevoli degli organizzatori e soprattutto dei visitatori che ogni giorno hanno affollato gli stands dei Nostri Artigiani.
Gli stands sono allestiti nel Padiglione n. 4. Un Padiglione collocato in una posizione ottimale per essere visitato da tutti coloro che entrano in Fiera, poichè si trova in un punto centrale del quartiere fieristico.Sempre nel padiglione 4 l’Expo Marche gestisce il ristorante "Verdicchio & Pesce Azzurro", l’unico ristorante marchigiano presente in fiera, promuovendo in tal modo le tradizioni culinarie e le tipicità della Regione Marche. Uno staff di dieci persone proveniente direttamente dalle Marche, in particolare dalla Provincia di Ancona, preparerà e servirà succulenti piatti a base di pesce azzurro: antipasti, primi, secondi e contorni il tutto accompagnato da del buon Verdicchio dei Castelli di Jesi dell’azienda agricola Terre Cortesi Moncaro.
L’intero progetto ha una valenza promozionale molto significativa, perché si propone di far conoscere e promuovere le qualità e le caratteristiche del pesce azzurro, in realtà poco conosciute ed apprezzate. Il pesce azzurro è un alimento dal valore nutrizionale molto alto ed ha avuto sempre un ruolo di primo piano nell’alimentazione dei popoli costieri; l’uso del pesce azzurro nelle salse per esempio è antichissimo. Il garum, la più famosa salsa degli antichi romani, prevedeva l’impiego di sgombri, sardine e acciughe. Dal 1700, grazie alla diffusione della tecnica della conservazione sott’olio, entrò a pieno titolo anche sulle tavole dell’entroterra.Malgrado ciò, spesso la scelta del consumatore si indirizza verso specie medio-pregiate, scarse nei mari italiani e quindi in gran parte importate e costose, a scapito della commercializzazione del pesce azzurro, più diffuso, abbondante ed economico.
L’iniziativa, dunque, vuole essere un’occasione per i visitatori di conoscere ed ammirare questa realtà facendo sì che vengano recuperate le tradizioni culinarie tipiche del ns. territorio.

Expo Marche
Pubblicato Martedì 5 dicembre, 2006 
alle ore 9:33
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
Triste
Indifferente
Felice
Molto felice
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura