SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Massimo Bello: “Memè risponda alla critiche politiche”

"Il vice-sindaco di Senigallia argomenti politicamente"

Onoranze Funebri F.lli Costantini
Massimo Bello

“Se gli avessi dato ancora del bugiardo, mi avrebbe querelato. Io, ovviamente, gli ho detto di procedere pure, visto che su quanto ho scritto nei miei comunicati alla stampa sulla vicenda dell’impianto dei rifiuti di Cesano, non è mai apparso questo termine”.

È un passaggio delle dichiarazioni divulgate da Massimo Bello, Consigliere Capogruppo dell’Unione dei Comuni e responsabile provinciale e regionale del Dipartimento Enti locali di Fratelli d’Italia, già Sindaco di Ostra Vetere e Consigliere provinciale di Ancona, che evidenzia una frase che sarebbe stata pronunciata nei suoi confronti dal vice sindaco di Senigallia Maurizio Memè, al termine dell’assemblea pubblica sul progetto per l’impianto di gestione di rifiuti a Cesano.

Non si tratterebbe della prima volta, secondo quanto sostiene il Consigliere Massimo Bello, che parla di una querela che in passato sarebbe stata preannunciata, ma che poi non è mai giunta, “perché quanto da me scritto era probabilmente e impeccabilmente vero e inconfutabile” afferma Bello.

L’esponente del partito di Giorgia Meloni conclude dicendo di non temere questo modo di agire e invita il vice sindaco Memè a rispondere alle critiche politiche, argomentando altrettanto politicamente. “È pur sempre un Vice Sindaco e ha il dovere di comportarsi come tale, soprattutto quando si rivolge ad un cittadino” sentenzia Bello.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura