Logo farmacieFarmacie di turno


Paolucci Dott.ssa Francesca
SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Le donne volanti” del senigalliese Cicconi Massi in volo fino a Roma e Milano

Le fotografie già esposte a Trecastelli ora sono arrivate in mostra in due grandi città

Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico
"Le donne volanti" di Cicconi Massi

Fotogafia senigalliese come sempre al centro dell’attenzione. “Chi aveva partecipato all’apertura della mostra delle donne che volano di Lorenzo Cicconi Massi al Museo Nori’ de’ Nobilidice, con soddisfazione il prof. Bugatti, direttore del Musinf “potrà raccontare agli amici di essere stato testimone del decollo sperimentale di questa mostra con le bellissime fotografie delle donne volanti di Cicconi Massi, destinate a restare nella storia della fotografia italiana”.

Ora queste donne volano davvero alto. Sono infatti esposte negli spazi di Forma a Milano. La mostra è stata accolta da un articolo di Roberto Mutti, che vale la pena di leggere con molta attenzione, pubblicato sul quotidiano La Repubblica. Ma il volo continuerà. Sempre alto, con l’allestimento, nelle prossime settimane, dell’esposizione di Cicconi Massi a Roma, alla Camera dei Deputati. Un’esposizione che sarà inaugurata dalla stessa presidente della Camera.

“Con grande piacere a Roma ci sarò anche io per congratularmi con Lorenzo Cicconi Massi” ha comunicato al prof. Bugatti, durante un incontro al Ministero dei Beni culturali la dr. Lorenza Bravetta, già direttrice europea di Magnum a Parigi, ideatrice del Museo Camera di Torino ed ora consiliere per la fotografia del ministro Franceschini.

Lorenzo Cicconi Massi nasce a Senigallia dove tuttora vive. Nel 1999 ottiene il primo premio al concorso Canon. Dal gennaio del 2000 è uno dei fotografi della Contrasto. Dal 2006 alcune sue stampe fanno parte della collezione della fondazione Forma a Milano. Nel 2007 è premiato nella sezione “sports features singles” al World Press Photo, e poi con il premio G.R.I.N. (Amilcare Ponchielli) per “Fedeli alla Tribù”.

Espone a Palazzo del Duca di Senigallia la mostra “Viaggio intorno a casa”. Espone a tre edizioni di Paris Photo, in numerose mostre all’estero e in Italia, fra cui la biennale di Venezia padiglione Marche. Al cinema esordisce nel 2003 con il film “Prova a volare” con l’esordiente Riccardo Scamarcio.

Nel 2011 realizza il film “Mi ricordo Mario Giacomelli”, con la partecipazione dei più importanti personaggi della fotografia e dell’arte italiana.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura