SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Priscilla - Ristorantino Caffetteria Bistrò Cocktail Bar - Piazza Saffi Senigallia

Covid 19: la pandemia vista al microscopio. Il dott. Nicola Clementi al Rotary club Senigallia.

Clementi: "numerosi virologi ritenevano plausibile l’ipotesi di una pandemia da coronavirus"

Nicola Clementi

Con l’obbiettivo dichiarato di condividere ogni corretta informazione che la ricerca scientifica possa oggi supportare con dati di fatto, il Rotary Club Senigallia ha organizzato un incontro con il dott. Nicola Clementi che ha tenuto una relazione sul tema “Covid 19: la pandemia vista al microscopio”.

Ricercatore Universitario Senior e docente presso la Scuola di Specializzazione in Microbiologia e Virologia della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università “Vita-Salute” San Raffaele di Milano, Clementi svolge attività di ricerca principalmente sulla dissezione molecolare della risposta anticorpale umana protettiva nei confronti di un ampio spettro di virus ed è autore di numerose pubblicazioni.

Dopo il saluto del Sindaco Massimo Olivetti e l’introduzione del presidente Mario Massacesi, il relatore ha spiegato che i coronavirus sono un’ampia famiglia di virus respiratori conosciuti da tempo nonché frequenti per diffusione, la cui provenienza trae normalmente origine da un serbatoio animale dal quale, attraverso lo spillover o salto di specie, avviene il passaggio all’uomo.

Anche se due coronavirus molto aggressivi quali SARS e MERS non erano riusciti a farla esplodere e pur non potendone prevedere l’inizio, ha sottolineato Clementi, numerosi virologi ritenevano plausibile l’ipotesi di una pandemia da coronavirus. Siamo tutti naturalmente esposti al rischio di un possibile contagio ma un virus, senza un ospite da infettare e nel quale proliferare, perde la sua ragione di essere; ecco perché è compito del virologo conoscere come agisce all’interno della cellula ospite al fine di isolarlo per contenere il danno e favorire la realizzazione di un farmaco.

A conclusione dell’incontro, alla presenza dell’Assistente del Governatore del Distretto Rotary 2090 (Abruzzo – Marche – Molise e Umbria) Gianna Prapotnich, il presidente Massacesi ha dichiarato “E’ del tutto evidente la estrema pericolosità del nemico invisibile che negli scorsi mesi abbiamo affrontato con strumenti quali l’igiene delle mani, il distanziamento e le mascherine; oggi lo possiamo sconfiggere definitivamente vaccinandoci e soprattutto, a maggior tutela delle prossime generazioni, promuovendo l’uso del vaccino per le donne in gravidanza”.

www.rotaryclubsenigallia.it

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura