SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Panificio Starnadori Senigallia - Pane artigianale produzione propria

Il contributo dei cattolici per una Italia migliore

L'opinione di Duilio Marchetti

Roberto Rabboni consegna la statua della Madonna di Loreto a Papa Francesco

Non si può affermare che esista sull’argomento politico una tradizione di cattolici di italiani che sia veramente continuativa ed abbia dato luogo a risultati permanenti.

Se la chiesa ha continuamente difeso la libertà e la dignità delle creature, se ha proclamato il valore della persona in quanto tale, questo straordinario evento conferma l’interesse di Papa Francesco per le persone, specialmente per i bambini e i lavoratori. Il pontefice esercita la sua missione pastorale con il buon senso di un prete illuminato.

Ma nel momento in cui i leader i tutto il mondo alzano i toni, urlano per eccitare i peggiori istinti della gente, Francesco stimola pacatamente la riflessione sui temi cruciali per poi orientarli sulla giusta strada. Dobbiamo infatti tener presente che, una volta confermata l’opportunità di un aggiornamento, sorgono ulteriori richieste, nuove e fondamentali, i motivi perchè i cattolici si attengono al sistema di una organizzazione unitaria, restino tutti assieme preparati a fare da argine contro l’assalto degli avversari.

E’ quindi assolutamente indispensabile che già di questo momento i cattolici si trovino d’accordo sia su quello che vogliono, sia sul modo di come volerlo, sia sui mezzi con i quali riuscire ad ottenerlo; perchè è proprio l’unità dell’organizzazione , espressione tangibile di una unità di vedute e di intenti. Il sottoscritto fa presente che è di religione, di fede cattolica e ritiene che il mondo cattolico continui ad essere unito. Poichè deve far fronte ad importanti impegni per il futuro.

Primo quello di continuare a dialogare con tutti gli uomini di buona volontà, indipendentemente dal colore politico. Con le forze sociali, con particolare attenzione alle forze riformiste. Certo, è da molti anni che in questo mondo, la chiesa, ha contribuito a migliorare le tematiche sociali, culturali ed educative.

Un invito alle forze politiche democratiche del nostro paese affinchè il loro impegno sia maggiore nel confronto unitario, poichè senza la spinta propulsiva dei cattolici viene meno l’obbiettivo di una Italia migliore.

Da

Duilio Marchetti

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura