SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Albergo Ristorante Bice Senigallia - Tra cuore e tradizione

Comitato Difesa Ospedale Senigallia, “servono le prestazioni aggiuntive”

"Assistiamo giornalmente alla disperazione dei cittadini per l’impossibilità di accedere a visite ed esami"

Assistiamo giornalmente alla disperazione dei cittadini  per l’impossibilità di accedere a visite ed esami.
 

Lo scenario è desolante e per sollevare un dibattito pubblico, cosa che è avvenuta sui social, abbiamo chiesto pubblicamente di dare priorità alle liste d’attesa rispetto alla libera professione (ALPI).
 
Escludiamo totalmente la responsabilità sui lavoratori. 
La provocazione era chiaramente  nei confronti della Regione Marche che dovrebbe adottare altre soluzioni, ad esempio le “PRESTAZIONI AGGIUNTIVE” (P.A.).
 
Le P.A. sono assimilabili all’attività libero-professionale e retribuite da un fondo a parte che però va implementato ad esempio con le risorse invece destinate alle cooperative, che tanto hanno pesato e pesano nel bilancio sanitario.
 
Le P.A. sono ore aggiuntive all’orario di lavoro e potrebbero essere utilizzate dal personale sanitario al posto della libera professione, soprattutto dai medici che la Regione deve trattare da veri professionisti e non sminuire.
 
Le P.A. sono già regolate contrattualmente ed è previsto anche il rimborso: 100 euro/ora per la specialità di Emergenza/Urgenza e 80 euro/ora per le altre specialità.
 
Ci sono tutte le condizioni per esercitare le P.A., manca quella fondamentale e a carico della Regione: un fondo con dentro le risorse necessarie e non minimali come ora.
 
La proposta, come sempre accade per gli argomenti scomodi, è caduta nel vuoto e non si vede una soluzione per i cittadini che continueranno ad avere tempi di attesa inaccettabili per accedere alla sanità pubblica. Quella privata, a pagamento, è invece immediata!!
 
Ancora una volta sollecitiamo la Regione ad allargare i cordoni della borsa destinando risorse al fondo delle PRESTAZIONI AGGIUNTIVE.
 
Da
Comitato Difesa Ospedale Senigallia
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno