SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Festa del Cuntadin 2024 - 16/17/18/19 maggio - Montignano di Senigallia

Alunni dell’IC “Giacomelli” protagonisti in occasione della Giornata mondiale del Libro

Coinvolte le classi di scuola secondaria di 1° grado, scuola primaria e scuola dell'infanzia

Alunni dell'istituto comprensivo "Giacomelli" in occasione della Giornata del Libro

Il valore di una lettura, lo stupore di un incontro, la sorpresa della gratuità. È l’estrema sintesi dell’esperienza che gli alunni delle classi 1^A e 1^C della scuola secondaria di primo grado “L. Mercantini” hanno vissuto il 23 aprile lungo le strade e le piazze del centro di Senigallia, in occasione della Giornata mondiale del Libro. Divisi in piccoli gruppi i ragazzi si sono proposti ai passanti chiedendo se desiderassero ascoltare una poesia, scegliendola tra quelle preparate. Qualcuno si è fermato, prestando ascolto e accogliendo il dono di un segnalibro preparato dagli stessi alunni, qualcun altro non si è dimostrato interessato. I ragazzi, attenti alle diverse reazioni, hanno commentato ogni gesto, ogni parola, ma l’azione che più li ha stupiti nei passanti è stato l’immediato gesto di alcuni di dover dare denaro.

Al di là della lettura delle poesie e di riuscire a recitare un testo ad alta voce, anche a sconosciuti, l’esperienza ha consentito ai docenti di riflettere con gli alunni sul valore di un dono gratuito, sulla preziosità di un’azione che non può essere commercializzata oppure quantificata in denaro. La cultura, la conoscenza sono beni di consumo collettivo che rendono le persone ricche di bellezza, di sapienza, di idee, e tutto ciò non può essere valutato in moneta. Leggere non arricchisce lo scrittore, l’editore, il libraio, bensì rende sempre più ricco il lettore.Alunni dell'istituto comprensivo "Giacomelli" in occasione della Giornata del Libro

Le scuole primarie “Puccini” e Montessori di Scapezzano hanno celebrato la Giornata Mondiale del Libro con un’ospite d’eccezione: il Sig. Blasi Moreno che ha narrato agli alunni due racconti da lui inventati: “Il negozio dei Sogni” e “Il vecchio orologio”. L’incontro con l’autore è sempre un momento magico: le parole prendono vita, i volti dei bambini s’illuminano d’immaginazione ed i pensieri volano in alto, al di là delle nuvole, dove ogni mondo è possibile. L’attività è stata l’input per coinvolgere i bambini nella creazione di un super libro, questa volta scritto e illustrato dalle varie classi del plesso. Con entusiasmo i bambini hanno inventato un racconto, creando una staffetta tra le classi che, a turno, hanno arricchito la storia. Gli alunni da lettori sono diventati scrittori dando voce al loro pensiero creativo.

Nel plesso della scuola primaria di Cesanella alcune classi hanno organizzato letture ad alta voce nel parco Topolino e altre hanno realizzato un lapbook e dei segnalibri ispirati dalla lettura di diversi libri. Ogni classe del plesso di Cesano ha invece letto un albo illustrato che ha loro ispirato varie attività grafico- pittoriche seguendo il tema annuale della Rete Nazionale Senza Zaino ossia “rompere gli schemi nelle relazioni”.

Infine, i bambini delle scuole dell’infanzia hanno vissuto numerose avventure: “viaggi” all’interno dei plessi per scoprire nuovi mondi e incontrare simpatici personaggi; “jukebox letterari” con cui i bambini hanno scelto i libri che desideravano leggere; kamishibai, anche con tematiche di educazione civica per approfondire argomenti sulla cura del pianeta.

Tutte le attività anche presso la scuola dell’infanzia hanno reso i bambini protagonisti e spettatori. La lettura, come scriveva il grande Rodari, è “quel sesto senso che va piantato, innaffiato e curato. I libri sono semi: alimentano la mente, accrescono l’intelligenza e la creatività”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura