SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia

Con Confluenze a Senigallia una interessante selezione di cortometraggi

Mercoledì 14 febbraio secondo appuntamento con la rassegna "Prefestival, Il cinema che non trovi altrove"

rassegna cinematografica Linea d'ombra

Mercoledì 14 febbraio alle ore 21.15, al Teatro Nuovo Melograno Via Botticelli, 30/1 Senigallia (AN), secondo appuntamento con la rassegna PREFESTIVAL, Il cinema che non trovi altrove .

Il progetto è realizzato dall’associazione Confluenze aps, in collaborazione con il Centro Studi Cinematografici, il MIC ed il Teatro Nuovo Melograno

Il programma prevede una interessantissima selezione di cortometraggi, in gran parte italiani!

Questi i titoli:

Guerra Tra Poveri di Kassim Yassin Saleh Italia, 2022, 15’

In una Roma periferica e multietnica, una madre e due fratelli vengono sfrattati dalla casa popolare in cui vivono. I due fratelli, convinti che essa sia stata assegnata a degli extracomunitari, decidono di farsi giustizia da soli e di riprendersi ad ogni costo la loro abitazione.

La Quotidiana Odissea Di Penelope di Michele Bottini, Italia, 2022, 11’

LA QUOTIDIANA ODISSEA DI PENELOPE è la storia di un normale ritorno al proprio nido, alla propria casa di una persona, una lavoratrice, una donna… Fuori, sente di dover affrontare un mondo dominato da un’ingombrante, anche se naturale, presenza maschile. Una presenza che sciorina il suo caleidoscopio di battute, provocazioni, approcci, apprezzamenti, a volte anche innocenti, ma che costituiscono un fardello che una donna si porta a casa ogni giorno. E a casa, non è detto che trovi proprio quello che si aspetta…
Per il suo valore sociale, il corto è stato prodotto dall’Università Statale di Milano – settore Teatro e Cinerma

I Giorni Delle Arance di Matteo De Liberato, Italia, 2021, 15’58

Daiana è un’attivista politica condannata a morte per omicidio e atti di estremismo politico contro il regime di Ceausescu nella Romania degli anni 80-90. Un giovane prete viene a farle visita in carcere per parlarle ma Daiana oppone resistenza.

Rustling di Tom Furniss Nuova Zelanda, 2022, 9’28’’

In una famiglia di ladri di pecore, un ragazzo di 15 anni deve scontrarsi con la prepotenza del padre per aiutare il fratello minore a mantenere l’agnellino rimasto orfano dopo l’ultima razzia.

Il Ballo di Susy Laude Italia, 2022, 15’

Antoinette ha quattordici anni e vive con i genitori in un appartamento lussuoso del centro. Desiderosi di essere accettati a pieno titolo dall’alta società, i signori Kampf decidono di organizzare un gran ballo nella loro lussuosa dimora. Ma ad Antoinette viene vietato di partecipare. Tratto dall’omonimo classico di Irène Némirovsky.

Ingresso riservato ai soci Confluenze (iscrizioni online sul sito www.confluenze.org) €4, Info 331 5868337

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno