SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Lo stadio Bianchelli di Senigallia ha bisogno di manutenzione: servono risorse a bilancio”

Interrogazione del Consigliere Campanile: "Sono necessarie nuove sedute sulle tribune e i tornelli di accesso"

1.229 Letture
commenti
Tribuna bisognosa di manutenzione allo stadio Bianchelli di Senigallia

Per omologare lo stadio “Bianchelli” di Senigallia servono nuove sedute in tribuna e nel settore ospiti e l’installazione di tornelli altrimenti sarà inutile la promozione della Vigor in C. Ora è il momento di mettere le risorse nel bilancio previsionale 2024.

Risultano al sottoscritto e circolano contestualmente sui social molteplici segnalazioni circa la grave situazione manutentiva della tribuna centrale dello stadio “Bianchelli” di Senigallia, che mostra segni di degrado e incuria evincibili da più aspetti e, in particolare, dalla condizione dei posti a sedere, che appare scadente, insicura e inadeguata per i motivi che di seguito si espongono:

– molte delle poltroncine della tribuna centrale sono in condizioni precarie, con rotture che comportano rischi di ferita per gli spettatori che le utilizzano, e anche rischi di caduta per la difettosa connessione coi sottostanti attacchi in ferro, in molti casi vetusti e arrugginiti;

– svariate poltroncine sono mancanti, con la conseguenza che a diverse sedute numerate della tribuna non corrisponde la relativa poltroncina ma un desolante, antiestetico e inutilizzabile vuoto;

Tribuna bisognosa di manutenzione allo stadio Bianchelli di Senigallia– la carente manutenzione, che avrebbe dovuto portare alla sostituzione ex novo delle poltroncine in precarie condizioni o, meglio ancora, al rinnovo integrale delle sedute, è chiaramente evincibile all’osservatore che arriva a prendere posto in tribuna e si trova davanti la disarmante veduta di una tribuna punteggiata qua e là dai vuoti delle poltroncine mancanti. Inoltre, le sedute appaiono stranamente connotate da una colorazione duplice non per replicare (come avviene in altri stadi) i colori sociali della squadra che utilizza l’impianto, ma a motivo della vistosa differenza di condizione fra le poltroncine che sono riuscite a mantenere l’originaria colorazione arancione e quelle che hanno ormai una colorazione sbiadita e quasi bianca per la vetustà e la consunzione, con un effetto che – al di là del richiamati aspetti della sicurezza – si risolve anche in un pessimo biglietto di presentazione per la città.

Va, infatti, tenuto presente:

– che dal torneo 2022/23 la Vigor Senigallia, che utilizza in via principale l’impianto (utilizzato del resto anche da altri meritori club cittadini) milita in un campionato nazionale, la Serie D;

– che nel suddetto campionato affronta squadre provenienti da ben 6 differenti regioni italiane (Marche, Emilia Romagna, Lazio, Abruzzi, Molise, Campania), e che afflussi extra-regionali in uno stadio che presenti una situazione manutentiva scadente va a detrimento non solo del prestigio dei club ospitanti, ma anche dell’immagine di una città che fa del turismo uno dei asset essenziali del suo assetto economico;

– che, inoltre, la Vigor Senigallia funge da polo attrattivo non solo sotto l’aspetto sportivo ma anche sul piano aggregativo e sociale, come dimostrato dai dati di frequentazione dello stadio “Bianchelli”: la società ha infatti per la stagione 2023/24 circa 600 abbonati, e l’afflusso di pubblico è di consistenza tale che i dati statistici della precedente stagione hanno fatto registrare per Senigallia il pubblico più numeroso del girone, con una presenza media di 1.354 spettatori a partita (fonte: “Notiziario del Calcio”).

Ciò posto, si interroga Codesta Amministrazione per conoscere:

come sia organizzata la manutenzione dello stadio “Bianchelli” per la presente stagione sportiva;

– perché l’Amministrazione Comunale non si sia adoperata per adeguati interventi sulla tribuna dello stadio Bianchelli, ridotta nelle condizioni suddette;

– chiediamo che nel prossimo bilancio previsionale del Comune 2024 in approvazione nelle prossime settimane che siano previste le risorse per l’acquisto delle nuove sedute per la tribuna e per il settore ospiti, al momento non presenti, e siano installati i tornelli necessari per omologazione dello stadio in caso di promozione in C.

Gennaro Campanile
Consigliere comunale Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno