SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marcheinfesta.it

Il Festival Organistico Internazionale Città di Senigallia 2023 ha chiuso con un’ovazione

L'ennesimo appuntamento di qualità con Anima Musices a Belvedere Ostrense ha suggellato la XXII edizione del FOI

Anima Musices in concerto al FOI 2023

Bilancio ancora una volta entusiasmante per il FOI, il Festival Organistico Internazionale Città di Senigallia, che nel corso degli anni ha visto crescere sempre più consensi del pubblico.

Come da tradizione, la rassegna musicale giunta alla XXII edizione, si è conclusa il 27 agosto nella Parrocchia di San Pietro Apostolo di Belvedere Ostrense, con il duo Anima Musices composto da  Giuseppe Monari e Doralice Minghetti.

Maurizio Mangialardi con lo staff promotore del FOI 2023Ad aprire la serata il consigliere regionale Maurizio Mangialardi, che ha ricordato come originariamente il Festival era nato a Senigallia per poi svilupparsi in una rete di Comuni della Diocesi, grazie al sinergico lavoro diretto dal maestro Federica Iannella.

Un progetto avviato nel 2001 grazie alla generosità del dottor Leopoldo Uccellini di cui l’omonima Fondazione continua a promuovere e sostenere le edizioni in virtuosa collaborazione con la Diocesi di Senigallia, la Regione Marche e i comuni aderenti all’iniziativa che nella fattispecie in questa edizione sono stati SenigalliaBelvedere Ostrense, Chiaravalle e Corinaldo.

La Regione Marche e il Presidente Acquaroli in questa edizione hanno concesso il patrocinio e il comitato d’onore, a testimonianza del riconosciuto valore culturale che il FOI si è saputo guadagnare nel corso delle 22 edizioni.

Il sindaco di Belvedere, Sara Ubertini si è detta entusiasta dell’iniziativa e ha ringraziato sentitamente il lavoro svolto dalla vice presidente della Fondazione,  Eliana Monica Lulani e dal maestro Federica Iannella che in stretta connessione rendono attuabile una rassegna di così elevata qualità artistica coinvolgendo progressivamente sempre più pubblico.

Anima Musices in concerto al FOI 2023Anima Musices in concerto al FOI 2023Anima Musices in concerto al FOI 2023

E la qualità del FOI è stata confermata ancora una volta dal sorprendente concerto di Belvedere Ostrense, con la giovanissima Doralice Minghetti, stupenda virtuosa dell’ocarina, accompagnata dalla solida complicità del valente Giuseppe Monari.

Il duo ha proposto al pubblico un programma di danze, concerti e sinfonie che hanno abbracciato un lungo periodo storico, dal Rinascimento al Romanticismo.

Il pregevole organo probabilmente costruito da Vincenzo Montecucchi nel 1793 e restaurato dalla ditta Fratelli Ruffatti di Padova nel 1996, si è fatto sentire con tutte le sue sfumature timbriche grazie alle efficaci scelte sonore magistralmente adottate da Monari, creando suggestioni timbriche in cui i due strumenti sono riusciti ad alternarsi ora in dialoghi, ora in assoli accompagnati,  ora in veri e propri duelli.

Anima Musices in concerto al FOI 2023Anima Musices in concerto al FOI 2023

Anima Musices in concerto al FOI 2023Anima Musices in concerto al FOI 2023

Un’ovazione condivisa da parte del pubblico numeroso ed entusiasta e meritato successo conclusivo del FOI 2023.

Bilancio eccellente come detto, anche per questa 22esima edizione che ha ancora una volta legato il suo successo ad un mix vincente: la valorizzazione del patrimonio artistico marchigiano costituito dai numerosi organi storici dei quali è ricco il territorio ed una ricercata qualità di proposte originali in grado coinvolgere e sorprendere in maniera immutata una platea sempre più in crescita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura