SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Nasce a Senigallia il Consorzio dei Vignaioli Marche

Diffondere e promuovere la cultura del vino

3.375 Letture
commenti
 
Nasce il nuovo Consorzio dei Vignaioli delle Marche presentato dai membri del Consiglio Direttivo al Sindaco Massimo Olivetti presso la sala consiliare delComune di Senigallia.
 

Fanno parte del nuovo Consorzio i produttori di vino della regione Marche che sonointegralmente coinvolti nel ciclo produttivo e che presentano i loro vini sul mercato con limitatao nessuna intermediazione commerciale.
Il Consorzio Vignaioli delle Marche mira ad affermare la centralità dei piccoli produttori di vinoa filiera corta nella produzione sostenibile di qualità e nella difesa e promozione del territorio, lecui caratteristiche uniche si esprimono nei loro vini.
Il Consorzio risponde anche alla necessità da parte dei piccoli produttori a filiera corta diessere rappresentati in un contesto in cui uno vale uno e non, al conteggio dei voti, meno delleaziende più grandi.
Inoltre mira a promuovere i piccoli produttori di vino aumentando la loro visibilità in un mercato competitivo, aiutandoli ad accedere a nuovi mercati e canali, rappresentando i lorointeressi presso le istituzioni e condividendo le risorse per le campagne di marketing ecomunicazione.
 
Tra le attività di promozione del Consorzio ci sono la partecipazione alle più importanti fiere delsettore come il Vinitaly, l’organizzazione di convegni e la creazione di sinergie tra i vignaioli eoperatori affini (del turismo, ristorazione) per lo sviluppo di nuove opportunità commerciali econdivisione di conoscenze.
 
Il Sindaco Massimo Olivetti
ha dichiarato:
“Tengo molto ad ospitare nella nostra città la sede del Consorzio dei Vignaioli delle Marcheperché lo considero il partner ideale per avviare importanti collaborazioni. Senigallia eccelle incampo gastronomico non solo per le conferme provenienti dal circuito Michelin ma anche perla varietà e la qualità dell’offerta gourmet e per l’importante lavoro di formazione del nostroIstituto Alberghiero. La presenza nella nostra città del Consorzio dei Vignaioli delle Marche gettale basi per
collaborazioni non solo nell’ambito dell’enogastronomia ma anche in quelli turisticoe formativo.”
La sede attualmente presso il Palazzo Comunale sarà presto trasferita in uno degli edifici diproprietà del Comune di Senigallia.
 
Il Presidente del Consorzio, Massimo Palmieri, già delegato regionale della FIVI (FederazioneItaliana Vignaioli Indipendenti) ha dichiarato:
“Siamo felici di poter contare sul supporto di un’amministrazione attenta e dinamica comequella di Senigallia. Ringrazio il Sindaco Olivetti per averci supportato e aver compresol’importanza di un Consorzio come il nostro che sostiene la centralità dei vignaioli, piccoliproduttori vitivinicoli, nella produzione sostenibile di qualità e difesa e promozione del territorio.
 
I consorziati sono produttori a filiera corta che si riconoscono in principi e valori condivisi come:
l’Artigianalità la Territorialità dato che il Vignaiolo è parte integrante del territorio,
la Qualità frutto di rese basse e uve proprie,
 
Sostenibilità vista la tutela da parte dei consorziati dellabiodiversità e la fertilità del territorio nel rispetto della cultura del luogo e di una sana gestioneagronomica.”
 
A dirigere il Consorzio, Ilaria Ippoliti , marchigiana e con una lunga esperienza nel settore vitivinicolo e enoturistico maturata in Italia e all’Estero in ambiti diversi; dalla direzione venditee marketing, alla gestione aziendale e progettazione.
 
Ilaria Ippoliti ha accompagnato i produttori in ogni fase, dall’ideazione alla creazione delConsorzio, e ha dichiarato che:
“È stato un lavoro complesso gettare le basi del Consorzio dei Vignaioli Marchigiani ma ci hapermesso di diventare una squadra unita e affiatata. Il nostro obiettivo è creare opportunità commerciali e dare la giusta visibilità ai vignaioli, creatori di vini autentici e sostenibili.
 
Il nostro è un passo innovativo e coraggioso dato che siamo solo il secondo consorzio in Italia,dopo quello del Trentino, creato da e per i vignaioli per avere più voce a livello istituzionale e suimercati.
 
Le piccole aziende vinicole hanno storie affascinanti da raccontare, come tradizioni familiari,metodi di produzione artigianali e/o peculiarità del territorio. Il nostro Consorzio aiuterà acondividere queste realtà in modo più ampio e coinvolgente dando il giusto rilievo al lavoro deivignaioli di tutte le 5 provincie marchigiane. 335-7076991 ilaria@vignaiolidellemarche.com
www.vignaiolidellemarche.com
 
Dagli
Ideatori
 
Redazione Senigallia Notizie
Pubblicato Martedì 29 agosto, 2023 
alle ore 13:38
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura