SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Evento speciale al Gabbiano di Senigallia

C'è il regista Giovanni Piscaglia

Porta Braschi - Cucina e Pizza con forno a legna - Senigallia - Tavoli all\'aperto, servizio asporto

Venerdì 7 luglio è in programma il secondo evento speciale dell’estate all’Arena Gabbiano: alla presenza del regista Giovanni Piscaglia, ci sarà infatti l’Apericinema con l’autore e, successivamente, sarà proiettato Perugino – Rinascimento immortale, il documentario Nexo Digital dedicato a uno dei protagonisti di un fulgido periodo della storia dell’arte italiana.

Pietro di Cristoforo Vannucci, che in seguito si è fatto chiamare Pietro Perugino per sottolineare la propria provenienza, è stato da sempre considerato dagli esperti uno dei maggiori pittori italiani. Purtroppo, a causa di vecchie leggende e del valore dei pittori che a lui sono seguiti (Raffaello, Michelangelo e Leonardo da Vinci), la sua arte è stata considerata una sorta di passaggio intermedio.

Il documentario di Giovanni Piscaglia porta finalmente, attraverso una ricerca minuziosa, al doveroso riscatto del Perugino, vittima secondo il regista di maldicenze originate da vaste inesattezze oggettive.

La narrazione di Marco Bocci rende il documentario quasi favolistico, accompagnato da una perfetta colonna sonora. Presenti molti interventi di figure professionali come storici e direttori di gallerie d’arte.

Perugino – Rinascimento immortale trasporta lo spettatore dai primi anni di apprendistato del Perugino alla fine dei suoi giorni, passando per tutte le maggiori opere dell’artista e spiegandone i retroscena. Viene così riscattata in pieno la figura dell’artista, anche mediante un confronto diretto tra dicerie e realtà effettuato con la lettura di alcuni passi de Le Vite del Vasari. Le riprese offrono immagini spettacolari dei dipinti e dei luoghi che il pittore deve aver visto e vissuto.

Il regista Giovanni Piscaglia (nella foto a fianco), nato nelle Marche ma milanese di adozione, divide il suo tempo tra la passione per la scrittura e quella per le riprese. Nel 2017 ha girato il suo primo film, sempre legato al mondo dell’arte, dedicato a Van Gogh. In seguito a curato la curato la sceneggiatura di un altro capolavoro sull’Ermitage, per il quale ha vinto un Silver Ribbon. Piscaglia è anche conosciuto per ArtBox (2017), Musei (2019) e Napoleone – Nel nome dell’arte (2021).

Si tratta dunque di un giovane autore molto interessante, che sarà a disposizione del pubblico del Gabbiano non solamente a margine della proiezione, intavolando un dibattito sul Perugino e sul mondo dell’arte in generale, ma anche e soprattutto in un apericinema esclusivo organizzato dal Gabbiano per le ore 20:15 sempre in Arena. Chiunque intenda partecipare dovrà semplicemente prenotarsi al numero telefonico 347.5399444 o alla mail gabbiano@cinemagabbiano.it e potrà intrattenersi a lungo con l’ospite della serata, mentre nel frattempo si gusteranno i piatti e le proposte preparati artigianalmente da Mirò (in questo caso il costo dell’intera serata – film + food – sarà di 13 euro).

Ricordiamo che Mirò è da quest’anno partner dell’Arena Gabbiano e le sue specialità (insalatone, primi e secondi piatti freddi, macedonia di frutta) potranno essere gustati da chiunque in Arena dalle ore 21:15, tutti i giorni esclusa la domenica, prenotando entro le ore 19 del giorno stesso al numero sopra indicato.

Le proiezioni all’Arena Gabbiano iniziano sempre alle 21:30 e in caso di pioggia nessun problema: avverranno nelle sale interne con aria condizionata. Il costo dei biglietti è stato quest’anno abbattuto a soli 3,50 € per tutti i film europei, e ovviamente italiani, grazie all’iniziativa Cinema Revolution, ma sono previste anche altre promozioni speciali per gli altri film: chiedete al cinema la Special Card! Ricordiamo infine che è sempre possibile evitare file mediante l’acquisto online in qualsiasi momento attraverso il sito www.cinemagabbiano.it

L’evento si inserisce nelle iniziative legate “Omaggio a Perugino. Misericordiae Vultus”. La Pinacoteca diocesana di Piazza Garibaldi a Senigallia è infatti la sede espositiva di questo “omaggio” che verte sulla grande tavola di Pietro Vannucci che arricchisce la nostra città. Dopo la proiezione in Arena, sarà possibile recarsi nella vicina Pinacoteca per vedere ‘dal vivo’ la Pala di Senigallia, capolavoro del maestro immortale.

Ad ingresso gratuito, “Omaggio a Perugino” sarà aperta dal martedì alla domenica con orario 21-24. Un maestro del Rinascimento: Perugino nelle meraviglie della Pinacoteca.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno