SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Piazza Simoncelli è scomparsa nell’ultima pubblicazione turistica del Comune”

Campanile (Amo Senigallia): "La riqualificazione è stata sacrificata ad alcune promesse elettorali"

2.513 Letture
commenti
la nuova piazza Simoncelli

Il Comune di Senigallia ha edito una pubblicazione sulle bellezze della nostra città, uno di quei depliant che si richiedono all’info-città. Bella pubblicazione, belle foto di Senigallia e dei suoi avvenimenti principali.

Se i predecessori di Olivetti negli ultimi 20 anni si fossero ispirati alla “filosofia politica parassita” (sfruttare il lavoro del passato senza proporre nulla di nuovo per il futuro) le pagine della pubblicazione sarebbero dimezzate oppure le splendide piazze cittadine sarebbero apparse come parcheggi, magari con il gommista di Piazza del Duca intento nel suo lavoro o drogati/tossici rifugiati nella pescheria del Foro Annonario.

Sì, perché senza il Piano Cervellati (Piano delle Mura) di riqualificazione del Centro Storico (che una improvvida dichiarazione dell’Assessore Cameruccio sembrerebbe voler ridimensionare) Piazza Garibaldi sarebbe oggi un parcheggio, come pure Piazza Saffi un brutto incrocio e Piazzetta Manni, il Foro Annonario e via Carducci (a ‘lounge’ with a boehemien atmosphere, come riporta il testo). Manca, naturalmente, Piazza Simoncelli per la quale l’Amministrazione, appena insediatasi, è riuscita a bloccare l’esecutività di una importante riqualificazione. Per fortuna non è riuscita a farlo con il “parcheggio della pesa”, i cui lavori stanno partendo e che è riconducibile, anche questo, ai predecessori di Olivetti che, almeno, avevano a cuore la riscoperta delle vestigia del passato (in questo caso delle Mura) capendo che oggi non si fa turismo accanto alle bruttezze.

Il vuoto di Piazza Simoncelli, attuale obbrobrio del Centro Storico, era in passato un “pieno” costituito dal ghetto ebraico. L’idea di Cervellati era di ritornare al passato ma la proposta è stata bocciata dalla stessa comunità che ha preferito una soluzione diversa con una piazza a perimetro alberato e dove tracce delle case, dei piccoli cortili, di una stradina, del pozzo comune sarebbero stati visibili perché ridisegnati sulla pavimentazione pedonale.

Il non-luogo attuale (occupato da lamiere, plastica e gomma) sarebbe stato ricondotto alla dimensione umana, con bar e ristoranti all’aperto (come via Carducci), con uno spazio di socializzazione. Finalmente una piazza vera che si sarebbe aggiunta alle altre costituendo insieme un unicum architettonico che non ha uguali anche allargando i confini marchigiani.

Se la riqualificazione è stata sacrificata ad alcune promesse elettorali (la scelta di dove reperire i fondi è stata arbitraria però) non si capisce perché sia poi scomparsa dai progetti finanziati dal PNRR e dall’utilizzo della grandine di finanziamenti disponibili (dallo sblocco della normativa). La ragione potrebbe essere una: l’Amministrazione Olivetti è incapace (o refrattaria) ad immaginare il futuro preferendo il presente, il piccolo cabotaggio giornaliero, la fuga dalle responsabilità.

Ma l’inerzia culturale riguarda anche il Summer Jamboree (la cultura degli anni d’oro del rock & roll) declassato a sagra internazionale svolta ai primi di agosto (e con il trasferimento al nord del Winter Jamboree già da quest’anno) e per il quale ogni anno si va alla ricerca di fondi in un estenuante fino all’inevitabile spostamento (a Pesaro o Rimini?).

Conclusione, su 59 pagine che costituiscono la pubblicazione, dopo 1.000 giorni di governo Olivetti solo 2 sono riconducibili alla nuova Amministrazione. Se questo non è vivere sulle spalle del passato…

Gennaro Campanile
Consigliere comunale Senigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno