SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Terzo Polo progetto riformista per Senigallia

Con competenza si mira ad analisi e soluzioni realizzabili da mettere al servizio della comunità

1.076 Letture
commenti
Incontro del Terzo Polo a Senigallia

18/03/2023: parte da oggi l’impegno dei riformisti per il territorio di Senigallia.

Il Terzo Polo riunitosi e presentandosi in un unico gruppo al circolo Marina Pro Cesano a Senigallia che, alla presenza dei coordinatori regionali di Italia Viva, Fabiola Caprari e di Azione, Tommaso Fagioli, si propone come una valida alternativa sulla scena politica della regione e fa emergere la necessità di rappresentare tutti i moderati ma anche chi è rimasto scontento da una politica populista, fatta di slogan e da chi non si riconosce più in questa sinistra e in questa destra molto diversi e al momento indecifrabili. 

Un incontro ricco di contenuti con la partecipazione di tecnici delinea la strada del Terzo Polo, che con competenza mira ad analisi e soluzioni realizzabili da mettere al servizio della comunità.

I coordinatori regionali denunciano come alcuni temi importanti siano stati gestiti male da una amministrazione regionale carente e poco presente non dando risposte a criticità che continuano ad aumentare nel nostro territorio

La testimonianza dei medici dott. Gabrielli e dott. Marchionni ci mostrano una situazione sulla sanità locale e dei territori limitrofi, i cui problemi sono stati evidenziati dalla recente pandemia, disastrosa e con le carenze e le incongruenze del sistema i cittadini si trovano privi di ogni forma di assistenza sanitaria.

Il tema del dissesto idrogeologico e in particolare un accenno alle recenti esondazioni ci consegna un pessimo esempio di cattiva gestione amministrativa, in quanto numerose aziende e molte famiglie attendono ancora risposte concrete, famiglie e aziende fondamentali, secondo il Terzo Polo, per lo sviluppo e la rinascita dei nostri territori. 

Sono intervenuti l’ing Massimo Rossello, il sindaco di Morro d’Alba, Enrico Ciarimboli, coordinatore di Azione Massimo Menotti a testimoniare che le soluzioni ci sono, sono fattibili, si possono realizzare con competenza impegno, e con lo spirito di volontariato per mettersi al servizio di tutti e per rendere il nostro territorio migliore.

da Italia Viva Senigallia/Montemarciano
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura