SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Sci Club Senigallia

Il 31° “Musica Nuova Festival” prosegue martedì 5 luglio alla Rocca Roveresca

Ospite della serata il professor Antonio De Signoribus

Antonio De Signoribus

Martedì 5 luglio alle ore 21.00, presso il Cortile della Rocca Roveresca di Senigallia, in collaborazione con il Comune di Senigallia e l’Assessorato alla Cultura, l’Associazione Musica Antica e Contemporanea presenta il secondo appuntamento della Rassegna “MUSICA NUOVA FESTIVAL” XXXI Edizione 2022, si svolgerà uno spettacolo basato sul connubio e l’interazione tra musica e parola, nato in collaborazione con l’Associazione Artemusi(c)a-Compositrici per le Marche.

Ospite della serata sarà lo Scrittore Prof. Antonio De Signoribus che prima del concerto presenterà la sua poetica e le sue opere.

Antonio De Signoribus è nato e vive a Cupra Marittima, nelle Marche. È filosofo, giornalista e scrittore, nonché uno dei massimi e affermati studiosi di Letteratura Fiabistica internazionale. I suoi studi, rivisitati in chiave filosofica, psicoanalitica e antropologica, non sono certamente passati inosservati. Anzi. Sono stati definiti sorprendenti, come le sue doti affabulatorie. Insomma, il nostro Grimm marchigiano, come è stato definito, è stato chiamato a parlarne in tutte le più importanti rassegne nazionali e internazionali, con successo. Le sue fiabe, poi, sono state musicate da orchestre, gruppi, cori, e interpretate da attori e attrici famose. È stato, inoltre, più volte recensito da Rai 3 e da altre testate giornalistiche regionali o nazionali, come il Corriere della Sera, che gli ha dedicato un ampio spazio nella Terza pagina Cultura.  Pubblicato dalla prestigiosa Newton Compton è al suo sesto libro. Per la sua intensa attività di studioso e di ricercatore ha avuto numerosi premi e riconoscimenti.

Per il progetto sono state composte musiche originali che hanno preso spunto dai racconti tratti dal testo “L’uovo di cavalla” di Antonio De Signoribus: una raccolta di fiabe, leggende e storie bizzarre della cultura popolare del centro Italia. Il libro, pubblicato da Zefiro Editore, è stato premiato con il Marchio di Qualità nell’edizione 2020 del Premio nazionale Microeditoria Italia, a Chiari.

Le musiche sono stata scritte dalle compositrici Francesca Virgili, Paola Ciarlantini, Barbara Polacchi, Roberta Silvestrini e Loredana Totò, Stefania Spadini e Sara Torquati ed ognuna di esse ha interpretato musicalmente il racconto secondo il suo stile e la sua personalità.

I racconti verranno recitati dagli attori Alessio Messersì e Mauro Pierfederici e le musiche saranno eseguite da Maria Margherita Paci al violoncello e Federica Tomassini all’arpa.

All’interno dell’appuntamento si è soliti proporre le ultime novità, quest’anno verrà presentato il nuovo CD di Paola Ciarlantini, “Omaggio a Giacomo Leopardi nel Bicentenario dell’Infinito”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura