SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Abbigliamento bio: il successo dei tessuti naturali e i loro benefici per la pelle

L'uso dei tessuti naturali e i loro benefici. Buoni motivi per scegliere l'abbigliamento bio e i suoi vantaggi

3.006 Letture
commenti
Abbigliamento bio

Oggi si parla spesso di bio, ed è giusto che sia così, dato che si tratta di uno dei trend più forti in assoluto. Il biologico oramai domina diversi comparti, come nel caso dell’alimentare ad esempio, ma non solo.

Anche il settore della moda, non a caso, pesca sempre più spesso a piene mani dal mondo del bio: una fortuna, considerando che proprio il comparto del fashion è uno dei più inquinanti in assoluto. Vediamo dunque di scoprire un approfondimento sui tessuti naturali e sui loro benefici per la pelle.

L’uso dei tessuti naturali e i loro benefici

La chiamano moda sostenibile, e ha lo scopo di andare incontro al pianeta. È il frutto della ricerca scientifica e degli enormi progressi mossi in questo campo, con una serie di innovativi tessuti rispettosi della natura e della salute della pelle. Si fa ad esempio riferimento al cotone e alla seta, che riducono al minimo sindacale gli sprechi di acqua e di energia in sede di produzione.

Come detto, questi nuovi tessuti fanno bene all’ambiente e non solo, perché anche la pelle ne trae vantaggio. Nello specifico, i vestiti biologici vanno incontro alle persone con una pelle sensibile. L’abbigliamento di questo tipo, infatti, può rivelarsi una soluzione ideale per evitare le classiche reazioni epidermiche come ad esempio la dermatite da contatto sulle mani, descritta più nel dettaglio all’interno di alcune pagine online. Questa complicazione potrebbe verificarsi in caso di uso di specifici indumenti, realizzati con tessuti non idonei alla delicatezza della propria cute. Ma esistono tantissimi tessuti bio realizzati con fibre vegetali a cui poter ricorrere, come nel caso della fibra di banana e quella delle bucce di arancia.

Buoni motivi per scegliere l’abbigliamento bio e i suoi vantaggi

Tra i buoni motivi che spingono un buon numero di persone a scegliere l’abbigliamento biologico, vi è sicuramente la possibilità di andare incontro alla natura e alle sue esigenze, permettendo ai consumatori di contribuire alla salvaguardia del pianeta. Come detto, poi, i vestiti biologici permettono anche di salvaguardare la salute della propria pelle, e, in questo senso, gli elementi che giustificano l’acquisto di capi bio aumentano notevolmente. Tali capi sono considerati cruelty-free, in quanto non arrecano violenza agli animali, e inoltre, essendo realizzati con fibre vegetali, sono biodegradabili e quindi facilmente riciclabili.

Nella lista dei vantaggi e dei motivi per scegliere i capi bio, poi, troviamo la loro grande qualità e la loro natura etica, che non alimenta piaghe come il lavoro minorile nei paesi meno sviluppati a livello economico. In altre parole, ci sono tantissime motivazioni che giustificano l’acquisto di questi vestiti, a scapito di altre tendenze purtroppo molto negative come il fast fashion, che grava parecchio sulla salute del pianeta. Infine, la moda ecologica propone tantissime opzioni diverse, riuscendo così ad adattarsi a chiunque.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura