SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Docenti ed alunni europei in mobilità all’Istituto Marchetti di Senigallia

Tre docenti da Toledo per osservare didattica e confrontarsi. Erasmus Plus: alunni e insegnanti da Polonia, Turchia e Spagna

Docenti spagnole in visita all'Istituto Marchetti di Senigallia

Bienvenidas a las profesoras de Toledo y j esperamos que sea el comienzo de una gran aventura!

La dimensione europea che caratterizza l’Istituto Marchetti è iniziata da più di 20 anni con l’avvio del corso europeo alla secondaria e continua ora con il progetto Erasmus-Plus e la mobilità degli alunni e dei docenti dell’intero Istituto

Un importante appuntamento che si sta svolgendo in questi giorni, dal 28 febbraio al 4 marzo, è l’accoglienza in Job Shadowing di tre docenti di un istituto spagnolo, il Colegio Alfonso VI di Toledo. Si tratta di un’esperienza di affiancamento lavorativo di docenti dell’UE presso un’organizzazione partner, in questo caso il nostro Istituto Marchetti.

E’ una tipologia di attività formativa di forte impatto, sia a livello personale sia a livello dell’organizzazione ospitante. Le docenti ospiti visitano l’Istituto, entrano in alcune classi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria per osservare la didattica e confrontarsi con i docenti e la dirigente scolastica sull’organizzazione interna, gli ambienti di apprendimento e gli approcci metodologici utilizzati.

A breve riprenderanno anche le attività del progetto Erasmus plus, KA229, “Be an artist to save the planet”. La prima tappa del progetto si è realizzata nell’ottobre scorso a Tarragona con il viaggio di alcuni nostri alunni e docenti del corso europeo in Spagna.

La seconda tappa del progetto si svolgerà a Senigallia, dal 7 all’11 marzo con l’arrivo nel nostro Istituto di 15 alunni e 6 docenti provenienti da Polonia, Turchia e Spagna. E’ previsto un ricco programma di attività creative, di momenti di festa e visite a luoghi storici e istituzionali della città di Senigallia.

Occasioni di grande arricchimento, non solo per i docenti e gli alunni, ma certamente anche per la nostra città

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno







Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura