SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marche Notizie - Marchenotizie.info

Successo a Senigallia per l’evento “Gli eroi si raccontano”

L'appuntamento, organizzato dal Rotaract Club Senigallia, si è tenuto nella giornata di sabato 22 gennaio

Evento "Gli eroi si raccontano"

Sabato 22 gennaio dalle ore 16.00 si è tenuto, presso il City Hotel di Senigallia, l’evento “GLI EROI SI RACCONTANO” del Rotaract Club Senigallia per ascoltare i racconti dei medici ed del personale socio-sanitario impegnato a contrastare la diffusione del Coronavirus su più fronti, all’interno dell’Ospedale di Senigallia, nel territorio cittadino e negli hub vaccinali.

L’evento è stato introdotto dalla Presidente del Club Angelica Badioli e dal Past President Luigi Verdini i quali hanno ricordato l’attività di raccolta fondi a sostegno dell’Ospedale cittadino svolta dal Club durante l’A.R. 2019/2020. In quell’occasione, grazie alle tante donazioni ricevute dalla cittadinanza e non solo, il Rotaract è riuscito a raccogliere circa 53.000 euro, mediante i quali sono stati acquistati migliaia di guanti, camici, mascherine e dispositivi elettromedicali e sono state ritinteggiate le “coviderie”, aree dell’Ospedale adibite ai reparti COVID.

L’intervista, condotta dal Segretario e Social Media Manager del Club, Veronica Crognaletti, ha focalizzato l’attenzione sugli effetti che il Covid-19 ha avuto sull’attività svolta dai professionisti del mondo sanitario, promuovendo il Service Nazionale Divulgativo “FFP – FORMAZIONE FUTURO PROFESSIONALE”.

Il Presidente del Rotary Club Senigallia e Direttore Unità Operativa Complessa di Ginecologia ed Ostetricia presso l’Ospedale di Senigallia, Mario Massacesi commenta: “Il periodo del lockdown è stato tremendo per le giovani mamme che vivevano uno dei giorni più belli della loro vita da sole.

Non dimentichiamoci di ciò che abbiamo vissuto”, aggiunge Cristina Angeletti, Presidente Commissione Azione Pubblico Interesse del Rotary Club Senigallia e Direttore del reparto di Pediatria presso l’Ospedale di Senigallia.

Mi ricordo la paura intensa, il terrore. Avevamo paura di infettarci e di infettare…”: queste le parole di Laura Morbidoni, membro delle Sottocommissioni del Rotary Club Senigallia “Connecting Viral Districts-19 – Rotarysani” e “Task force D2090 – End Covid Now” e Direttore Unità Operativa di Medicina Interna presso l’Ospedale di Senigallia. L’infermiera della Direzione medica addetta all’emergenza Codiv-19 e primo referente del Club durante la campagna di raccolta fondi, Arabella Aguzzi aggiunge: “Nella prima ondata ci siamo adattati a fare qualsiasi cosa.E non ci siamo resi contodi come passasse il tempo.

Infine, le parole di Fabrizio Volpini, Coordinatore dell’Unità speciale di continuità assistenziale (USCA) ed ex presidente della Commissione Regionale Sanità: “Fin da subito mi resi conto che la vera battaglia era affrontare la pandemia sul territorio. Il 2 aprile 2020 nasce la prima USCA, con giovani e neolaureati in prima linea. Il terrore, la solitudine e la paura erano ancora più amplificate in loro. Però c’era grande entusiasmo nell’agire. La pandemia ci ha permesso di creare una rete, dei rapporti e sono questi ad aver fatto la differenza.

Il ricavato dell’evento verrà devoluto al Service del Distretto Rotaract 2090 (Abruzzo, Marche, Molise, Umbria) “PROGETTO NOEMI”, che nasce in collaborazione con l’associazione Progetto Noemi Onlus, guidata dai genitori della piccola Noemi, affetta da atrofia muscolare spinale. Durante il periodo COVID-19 le persone affette da gravi patologie devono essere tutelate ancor di più. Il ricavato dell’evento verrà dunque devoluto al Reparto Regionale di Terapia sub intensiva pediatrica nell’Asl Di Pescara – dove il Progetto Noemi è nato e viene portato avanti ogni giorno – al fine di incentivare i sostegni economici per le famiglie che vivono questo tipo di patologie, nella speranza di migliorarne, per quanto possibile, la qualità di vita.

Si ringraziano tutti i presenti per la partecipazione e si invitano coloro che non hanno potuto assistere all’evento di seguire le pagine social – Facebook e Instagram – del Club, dove verranno pubblicati estratti dalle interviste.

Link Facebook: https://www.facebook.com/RotaractClubSenigallia;
Link Instagram: https://www.instagram.com/rotaractclubsenigallia/?hl=it

Commenti
Solo un commento
romolo
romolo 2022-01-31 04:19:25
Si, vero, Aguzzi è stata nei reparti covid da inizio pandemia !!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura