SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia

Al porto di Senigallia approda il progetto Playlist

Una performance sonora e vocale per "attivare" i luoghi

Progetto Playlist al porto di Senigallia

A Senigallia prende il via il progetto di “attivazione narrativa” dei luoghi della città: Playlist – dispositivo interattivo per attraversamenti poetici.

Si tratta di drammaturgie sonore e vocali create ad hoc a partire dallo spazio che permettono di attraversare luoghi storici, urbani, naturali attraverso stimoli uditivi fatti di parole e suoni evocativi.

Il primo spazio ad essere “attivato” sarà il porto di Senigallia: Playlist [Porto], consentirà al pubblico di riscoprire in modo poetico questo luogo attraverso miti, leggende e musiche originali che faranno da colonna sonora a delle passeggiate al tramonto.

“Ogni luogo è percepito, vissuto e ascoltato da un team artistico che crea a partire dallo spazio, dei contenuti audio: parole, suoni, rumori, musiche. Una “playlist” per immergersi in atmosfere, comporre i tasselli di una storia, dialogare con la percezione visiva e permettere di rivivere uno spazio in modo creativo, di costruire un percorso inedito. – scrive Francesca Berardi, ideatrice del progetto Playlist – Le playlist realizzate sono pensate per rimanere a disposizione del luogo e di chi lo attraversa in modo permanente e gratuito.”

“Il progetto, patrocinato dal Comune di Senigallia, ha come obiettivo quello di valorizzare da un punto di vista turistico, artistico, storico e culturale gli spazi urbani che possono essere abitati con nuove prospettive per comunicare con il nostro presente. – spiega Filippo Mantonie nasce in seguito al progetto europeo di formazione per gli operatori culturali Trainart a cui abbiamo partecipato per un anno confrontandoci con Serbia, Spagna, Svezia e Irlanda per la creazione di nuovi modelli di partecipazione del pubblico e di rigenerazione urbana grazie al Consorzio Marche Spettacolo. “

In Playlist [Porto], un gruppo di partecipatori riceverà delle cuffie e verrà guidato ad attraversare il porto di Senigallia trasportato da voci che si susseguono, suoni e musiche che evocano atmosfere di antica memoria, miti, leggende e frammenti di vite. A poco a poco, prendono vita figure legate alle nostre radici che dialogano con il presente. Attraverso le voci di Medusa, Penelope, nereidi e sirene si delineerà una mappa di ricordi, di emozioni, di sonorità e di visioni.

Date, Orari, Luogo

31 agosto, 1-2-3-4-5 settembre 2021

Performance gratuite tutti i giorni alle ore 19.00 – 19.30 – 20.00

Porto di Senigallia, davanti al ristorante Uliassi, Banchina di levante.

Durata venti minuti circa, passeggiando.

Per partecipare prenotare al 3479237933 (posti limitati)

Ulteriori informazioni su

www.collettivocollegamenti.com/playlist

(Dal 15 settembre possibilità di organizzare passeggiate per studenti).

Team artistico

Testi: Francesca Berardi

Voci: Francesca Berardi, Filippo Mantoni

Composizione musicale: Simone Bellezze

[con strumenti realizzati con oggetti di recupero]

Progetto fotografico: Movimento Artistico Introvisione/Walter Ferro e Delia Biele

Post-produzione audio: Massimiliano Camillucci

Progetto grafico: Davide Rotatori

Organizzazione: Filippo Mantoni

Produzione: Collettivo Collegamenti

Partners: Consorzio Marche Spettacolo/Trainart, Cofinanziato dal Programma Europa creativa dell’Unione Europea, Comune di Senigallia, Movimento Artistico Introvisione

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura