SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Baraccopoli di amianto a Roncitelli: l’Asur procede alla verifica richiesta”

ALA aveva chiesto un intervento urgente. Inviata una relazione dell'autorità sanitaria anche al sindaco Massimo Olivetti

Manufatti in amianto a Roncitelli

A seguito di una dettagliata segnalazione dell’Ala su una baraccopoli di amianto a Roncitelli, il direttore del Servizio Igiene e Sicurezza degli Ambienti di Vita dell’Asur Marche 2, Lamberto Farroni, ha comunicato che il personale ispettivo ha proceduto alla verifica richiesta ed ha relazionato in merito al sindaco di Senigallia Massimo Olivetti.

Come si evince dalle immagini, si tratta di una situazione davvero preoccupante con amianto vecchio e deteriorato presente in una baraccopoli, ubicata in via Strada Comunale Roncitelli.

Nella circostanza, è evidente il rischio che vivono i residenti della zona, ed in particolare i bambini, con un continuo pericolo di inquinamento da fibre di amianto.

In fede
Carlo Montanari

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura