SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

L’anno scolastico al Panzini di Senigallia parte con oltre 1600 auguri

Sono gli alunni iscritti all'iis di via D'Aquino: con loro molti genitori per il via alle lezioni in un palazzetto gremito

Il primo giorno di scuola al Panzini di Senigallia: il messaggio della dirigente scolastica agli alunni

L’anno scolastico 2015-2016 all’istituto d’istruzione superiore “Alfredo Panzini” di Senigallia è iniziato lunedì 14 settembre alle ore 7:55 per tutte le classi. Un nuovo a.s. con circa 1600 ragazzi: 70 le classi che si sono formate, di cui 3 del corso serale, con un aumento di ulteriori tre classi.

Il Panzini è un istituto che è cresciuto tantissimo: se si considera che i docenti sono circa 200 e 78 è il numero del personale non docente; “Panzini” potrebbe essere il nome di un paese dove vivono tante persone, centro propulsore di tante attività, un cantiere di studio e di lavoro.

Al Palazzetto la mattinata del primo giorno di scuola è stata scandita da tre momenti importanti: le prime due ore con le famiglie e gli alunni del primo anno; la terza ora con gli alunni che frequentano il secondo ed il terzo anno; la quarta ora con tutti i ragazzi delle quarte e quinte classi.
La dirigente scolastica, professoressa Maria Rosella Bitti, ha voluto incontrare così tutti i suoi alunni: un saluto e un augurio per quei ragazzi e ragazze che hanno iniziato una nuova fase della loro vita.
Il messaggio rivolto agli alunni, alle loro famiglie e ai docenti è che la scuola possa e debba insegnare ai ragazzi ad essere delle persone concrete, a diventare esperti in umanità, a entrare in relazione con tutti. L’obiettivo fondamentale è la capacità di ognuno di saper riconoscere l’altro sempre come una persona da rispettare.

Quest’anno sono tanti gli alunni delle classi prime: circa 450 in 15 classi e come sempre per loro è stato previsto un periodo di accoglienza che servirà per prendere confidenza con le strutture dell’istituto, per conoscere i docenti e quanto altro offre il Panzini in termini di attività e progetti, per poter imparare a vivere positivamente la nuova realtà scolastica.
La dirigente dà inoltre il benvenuto ai genitori che hanno accolto l’invito di accompagnare i loro figli e li ringrazia della loro presenza, perché questo è un momento importante per i ragazzi che iniziano un nuovo percorso che porterà dei grandi cambiamenti nella loro vita.
Importante il ruolo della famiglia perché insieme alla scuola, le due più importanti agenzie sociali, può contribuire positivamente alla buona crescita dei propri figli.

A tutti è stato rivolto l’augurio di un buon anno, l’augurio di vivere il clima sereno e stimolante dell’istituto, l’augurio di lasciarsi coinvolgere nelle iniziative didattiche ed educative che verranno loro proposte.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura