SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
SenigalliaNotizie.it - Metti il tuo banner

“Sparita dai social la presenza del portale turistico ufficiale Feel Senigallia”

Un lettore scrive per lamentare "inadempienza" nella promozione della città sul web: "Dovrebbe essere più strutturata e capillare"

Multimedialità, social network, nuovi media, web, connessione, internet

Da un lettore di Senigallia Notizie, riceviamo una lettera di lamentela per quella che ci viene presentata come una “inadempienza” dei profili social del portale turistico ufficiale della città. Come egli ci richiede, pubblichiamo qui di seguito il suo scritto, per stimolare un qualche cambiamento nella gestione di tali strumenti.

Fino a qualche mese fa, come altri concittadini, seguivo con piacere ‘FeelSenigallia’, il portale turistico ufficiale del Comune di Senigallia, che negli ultimi tempi è però sostanzialmente sparito dai social.

Su Instagram, applicazione utilizzata perlopiù da giovani e giovanissimi, l’account “Feel Senigallia” non pubblica post dal 21 dicembre 2021. Su Facebook la pubblicazione è saltuaria e casuale, e si limita semplicemente al copia-incolla degli avvisi diffusi dalla pagina del Comune. Certamente non si parla di una questione cruciale per l’assetto turistico cittadino, ma è quantomeno singolare che la prima località per arrivi e presenze della Regione Marche non si distingua per un’attiva presenza sui social.

Tanto per fare un esempio, ‘Ancona Tourism’, account dedito alla promozione di Ancona (città che peraltro non ha neanche un centesimo della vocazione turistica di Senigallia), è seguito su Facebook da quasi 11 mila persone (a fronte delle 6.700 di FeelSenigallia) e pubblica periodicamente post e stories (spesso anche sponsorizzati) che raggiungono una notevole quantità di profili. Per citare un altro paio esempi emblematici, la pagina Facebook ‘Visit Fano’ è seguita da 22.900 persone e promuove costantemente nuovi contenuti, e ‘Turismo Numana’ conta circa 20.000 mi piace (oltre che 16.000 follower su Instagram, a fronte dei 3.000 di ‘FeelSenigallia’).

Questa, di primo acchito, può sembrare un’idiozia di poco conto, ma nel 2022 non lo è affatto, soprattutto per una città rilevante come Senigallia, che sui social dovrebbe avere una presenza ben più strutturata e capillare, in modo da intercettare nuovi possibili turisti e visitatori italiani e stranieri. E’ così complesso per l’apparato amministrativo del Comune assumere un Social Media Manager che si occupi dello sviluppo promozionale della città su tutti i social? E’ chiaro che il turismo non si basa solo su questo tipo di dinamiche, ma è altresì vero che quantomeno la pubblicazione di post e aggiornamenti periodici sui diversi social network dovrebbe essere garantita, e, perché no, unita ad una promozione più vasta della città sul web (magari con sponsorizzazioni ad hoc). I social, se fossero sfruttati adeguatamente, potrebbero offrire a Senigallia con il minimo sforzo (sia di risorse umane, che economico) un’incredibile vetrina promozionale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura