Articoli che parlano di

Ospedale

Violenta lite tra due rumeni in via Podesti, intervengono i Carabinieri di Senigallia

Uno dei due uomini è stato accoltellato per futili motivi, militari a caccia dell'aggressore

Posti di blocco e controllo dei Carabinieri a Senigallia

Violenta lite quella sfociata in aggressione a mano armata in via Podesti, a Senigallia, nella notte di lunedì 20 luglio. I Carabinieri della compagnia di Senigallia sono intervenuti, su segnalazione, per un litigio tra due connazionali di origini rumene scaturito per futili motivi.
Leggi tutto e commenta

Incidente tra due tir in autostrada: polli in fuga sull’A14 tra Pesaro e Fano

Lievemente ferito il conducente di uno dei due mezzi, un quarantacinquenne di Morro d'Alba

Traffico A14

Polli in fuga sulla carreggiata dell’autostrada A14, tra Pesaro e Fano. E’ successo nelle prime ore di mercoledì 15 luglio dopo lo scontro tra due tir avvenuto in direzione sud, nei pressi dell’area di servizio Foglia.
Leggi tutto e commenta su Pesarourbinonotizie.it

"Nemmeno la camera mortuaria funziona più a Ostra Vetere"

Lettera di Montenovonostro al sindaco Memè per capire ragioni della scelta e prospettive future

La camera mortuaria di Ostra Vetere all'ex ospedale cittadino

Continua lo smantellamento dei servizi pubblici a Ostra Vetere. Dopo i tanti altri che sono cessati negli ultimi tempi e gli altri ancora di cui si sta ipotizzando analoghe sospensioni o soppressioni, ora a Ostra Vetere non si può più nemmeno morire in pace.
Leggi tutto e commenta su Valmisa.com

Malore in acqua per un turista, intervento di soccorso a Numana

Croce Gialla interviene invece a Pietralacroce dove un bagnante si è ferito in maniera seria

La Croce Gialla di Camerano

Scatta la macchina dei soccorsi a Numana per salvare un turista colto da malore mentre era in acqua. L’allarme è stato dato a metà mattina di mercoledì 8 luglio, quando un uomo di nazionalità tedesca, di 46 anni, ha avuto un principio di infarto.
Leggi tutto e commenta su Anconanotizie.it

Spacca in visita all'ospedale di Senigallia, Romano: "interesse tardivo"

Il candidato PD: "Con le prossime elezioni regionali si chiuda la stagione del protezionismo fabrianese"

Dario Romano, candidato per il Partito Democratico Senigallia

Finalmente nella giornata di ieri (martedì 19 maggio, Ndr) abbiamo avuto l'onore di rivedere il governatore Gian Mario Spacca in visita al nostro ospedale. Un interesse un po' tardivo e, diciamocela tutta, anche un po' sospetto, vista l'imminente scadenza elettorale.
Leggi tutto e commenta

Sanità Marche: "il vero risparmio è lasciare a casa Spacca"

Volpini, candidato al consiglio regionale, critica la riorganizzazione sanitaria e ospedaliera

Fabrizio Volpini

Visitando l'ospedale di Senigallia, il signor Spacca - autocelebrandosi per aver "fatto crescere la sanità"?!? - ha lodato le competenze e i risultati di quello stesso personale messo a rischio dal suo riordino, mirato principalmente, a suo dire, a sanare il bilancio.
Leggi tutto e commenta

Senigallia, si schianta con l'auto contro il guardrail

Incidente sulla statale 16, 75enne perde il controllo del mezzo e finisce in ospedale

Un tratto della strada statale 16 "Adriatica", zona Ciarnin di Senigallia, incrocio con via Galilei

Perde il controllo dell'automobile su cui viaggiava e si schianta sul guardrail. E' successo a Senigallia, zona Ciarnin, dove un'anziana 75enne è stata protagonista di un incidente stradale fortunatamente senza conseguenze gravi.
Leggi tutto e commenta

Osservatorio sulla sanità, La Città Futura risponde a Sartini

Girolametti: "Il clima di forte contrapposizione non aiutò la discussione"

Carlo Girolametti

Il tema della sanità locale è decisivo oltre che per il livello di assistenza anche per le ricadute socio-economiche sull nostro territorio, pertanto il contributo di ciascuno è utile ed importante. La corsa a chi è più bravo, cercando di mettere in cattiva luce l'altro, non serve e rischia di far partire ancora una volta con il piede sbagliato.
Leggi tutto e commenta

Osservatorio sulla sanità, maggioranza e Città Futura votarono contro nel 2012

Sartini: "Votarono contro senza se e senza ma al di là della bontà delle proposta di Mancini e Rebecchini"

L'ospedale di Senigallia

Ancora una volta i fatti vengono smentiti dalle azioni politiche della maggioranza. Carlo Girolametti pochi giorni fa tuonava sull’importanza dell’istituzione di un Osservatorio per la sanità locale ma forse non ricorda che in data 21 marzo 2012 (seduta n.44, votazione n.6/1) tutta la maggioranza e lui stesso votarono compatti contro l’istituzione dell’Osservatorio presentato dai consiglieri Mancini e Rebecchini. Le votazioni infatti andarono in un’unica direzione: votare contro l’opposizione senza se e senza ma al di là della bontà della proposta che voleva tutelare la sanità locale.
Leggi tutto e commenta

Incontro a Senigallia sulle tematiche e sulle problematiche della sanità locale

Il M5S: "Vigileremo su tempi di attesa, tagli e ruoli istituzionali"

Incontro sulla sanità promosso dal M5S di Senigallia

Si è tenuto a Senigallia l'incontro promosso dal Movimento 5 Stelle con Roberto Amici, presidente del Tribunale della Salute. L'iniziativa di venerdì 17 aprile ha visto l'intervento dei candidati al consiglio regionale per la circoscrizione di Ancona, Pergolesi e Urbani, su un tema di grande attualità ed interesse per tutti i senigalliesi, che negli ultimi anni hanno assistito al progressivo smantellamento dei servizi sanitari e sociosanitari locali.
Leggi tutto e commenta

"L'amministrazione di Senigallia incapace di contrastare i tagli alla sanità"

Ecco i punti programmatici di Senigallia Bene Comune

L'ospedale di Senigallia

E' consapevolezza comune che l'ospedale di Senigallia sia in enorme difficoltà, lo è nella percezione della gente e lo è realmente visti i continui tagli al personale e ai reparti. Dal 2010 ad oggi l'amministrazione Mangialardi è stata incapace di opporsi ai tagli e ridimensionamenti imposti al territorio senigalliese per i vari servizi (assistenza domiciliare, educativa domiciliare, assistenza percorso nascita, ecc. ecc.). A differenza di altri sindaci, come quello di Cingoli. Oggi che la campagna elettorale si avvicina, quegli stessi amministratori non possono fare promesse di difesa della struttura ospedaliera.
Leggi tutto e commenta

Rabbia e follia: armato di paletto sfascia auto e negozi a Campiglione di Fermo

41enne nigeriano domiciliato a Sant'Elpidio a Mare preso da forze dell'ordine e sottoposto a TSO

Centro commerciale a Campiglione di Fermo

Preso da Carabinieri e Polizia di Fermo, bloccato e trasportato in ospedale, dove è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio: è l’epilogo della mattinata di follia e paura che un 41enne nigeriano ha fatto vivere, l'11 aprile, ai tanti avventori del centro commerciale di Campiglione di Fermo.
Leggi tutto e commenta su Fermonotizie.info

"Chiediamo la salvaguardia dell'ospedale di Senigallia"

I consiglieri Cameruccio e Cicconi Massi intervengono sulla sanità cittadina: tante le criticità non risolte

L'ospedale di Senigallia

"Chiediamo la salvaguardia e la difesa dell’ospedale di Senigallia, con servizi sanitari efficienti e di qualità". E' quanto affermano i consiglieri del gruppo misto Gabriele Cameruccio e Alessandro Cicconi Massi, dopo le dichiarazioni del coordinatore del Tribunale del Malato, Umberto Solazzi, al nostro quotidiano SenigalliaNotizie.it.
Leggi tutto e commenta

Sanità: è il presente ad essere 'nero' per Senigallia, non il futuro

Umberto Solazzi (Tribunale del Malato): "Difendere ciò che è rimasto con la riorganizzazione in aree vaste"

L'ospedale di Senigallia

"Senigallia non è più solo un satellite di Torrette, ma lo è diventato anche di Jesi e Fabriano. E per evitare questo dovevamo battere i pugni sul tavolo prima, non ora. Inutile chiudere le stalle quando i buoi sono fuggiti". Così esordisce Umberto Solazzi, il coordinatore del Tribunale per i diritti del malato di Senigallia che dal 2003 si batte per segnalare e denunciare, a volte inascoltato, le criticità che il nostro ospedale cittadino sta passando da tempo.
Leggi tutto e commenta

Sanità, Progetto in Comune: potenziare l'ospedale ed educare al primo soccorso

La lista a sostegno di Maurizio Perini presenta alcune proposte per una "cultura" sanitaria cittadina

Maurizio Perini e la sua lista Progetto in Comune

Progetto in Comune interviene sul tema della sanità pubblica. "Senza promesse di cose irrealizzabili, ma con una serie di proposte concrete e fattibili", come conferma il candidato a sindaco Maurizio Perini, attorno all'ospedale cittadino e soprattutto attorno all'idea di una cultura sanitaria che parta dai cittadini, specie quelli più giovani.
Leggi tutto e commenta