SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Rinnovata al sindaco Mangialardi la tessera ad honorem dell’Anpi

"Gesto che mi onora e mi emoziona; grazie anche a tutti i membri dell’Anpi di Senigallia"

BCC Ostra e Morro d\'Alba - Albanostra - Sussidi alla famiglia

Anche quest’anno il sindaco Maurizio Mangialardi ha accolto nel proprio ufficio il direttivo dell’Anpi di Senigallia, guidato dal presidente Leonardo Giacomini, per ricevere la tessera ad honorem dell’associazione.

Ringrazio ancora una volta il presidente Giacomini – spiega Mangialardi – per questo gesto che mi onora e mi emoziona. Grazie ovviamente anche a tutti i membri dell’Anpi di Senigallia, ma direi non solo, per l’opera costantemente svolta a favore dei valori della Costituzione repubblicana, pilastro fondamentale della nostra democrazia, e per continuare a difendere e tramandare la memoria della Resistenza e dell’antifascismo, che purtroppo qualcuno vorrebbe oggi cancellare dai libri di storia”.

Nell’occasione il presidente Giacomini ha presentato al sindaco il programma degli eventi che verranno organizzati nei prossimi mesi dall’Anpi di Senigallia, tra cui una serie di incontri per la presentazione di progetti nelle scuole primarie e secondarie, un’iniziativa sul tema delle foibe, le celebrazioni del 25 aprile, che vedranno anche la realizzazione di un murales dedicato alla Resistenza, una visita nei luoghi dell’eccidio di Marzabotto e la tradizionale pastasciutta antifascista a luglio per ricordare la caduta di Mussolini.

Commenti
Solo un commento
melgaco 2020-02-13 17:23:24
Durante la pastasciutta del 25 luglio, glielo dite ai partecipanti che state festeggiando una decisione del Gran Consiglio del Fascismo? O gli fate credere che Mussolini lo avete fatto cadere voi?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!