SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Elettorato chiede unità del centro destra: no a fughe inspiegabili a sinistra”

"Ribadiamo la ferrea volontà di costruire una proposta di reale alternanza dopo decenni di amministrazioni a senso unico"

1.409 Letture
commenti
Luca Bonvini - Officina impianti GPL e metano - Senigallia
Elezioni amministrative 2016

Il centro-destra e le civiche alternative all’attuale sinistra governativa ribadiscono la ferrea volontà di costruire una proposta di reale alternanza dopo decenni di amministrazioni a senso unico.

A tale proposito, Forza Italia, Fratelli d’Italia ed Unione Civica hanno stretto un solido patto che passa per punti programmatici fondanti (tra cui la riduzione delle imposte, il taglio delle spese, l’avvio di una liberalizzazione nel campo edilizio, la previsione di un piano di investimenti per la messa a norma di scuole e impianti sportivi, la trasparenza e l’imparzialità nell’affidamento degli incarichi …).

Punti di assoluta discontinuità con il passato per cui è bene chiarire, fin da subito, che non vi è spazio alcuno per cercare in sordina patti sotterranei e ambigui con chi ha (mal)governato Senigallia insieme al Pd per oltre 10 anni, salvo oggi proporsi quale fasulla alternativa dopo esserne stato parte integrante.

Ci appelliamo per questo motivo ai vertici provinciali e ai militanti della Lega, forza importante e autorevole del centro-destra, affinché intervengano immediatamente sul loro referente locale che ha deciso unilateralmente di sfilarsi dal tavolo elettorale faticosamente riunito alla ricerca di inaccettabili contatti a sinistra prendendo le distanze da tutto il centro-destra dopo mesi di incontri e tentativi di sintesi.

Le forze che oggi si riconoscono nell’alternativa all’attuale governo e a chi ne ha condiviso ogni scelta fino a poco più di 30 giorni fa, non sono disposte a condividere né fughe acrobatiche a sinistra né corse in solitaria destinate alla certa sconfitta o, peggio, a favorire la vittoria degli avversari storici.

Gli elettori chiedono trasparenza, chiarezza e unità di tutto il centro-destra insieme alle civiche senza inspiegabili fughe nel campo avversario. Noi ci siamo. Per questo invitiamo pubblicamente i responsabili autorevoli della Lega e i militanti a far tornare sui propri passi il referente locale evitando di confondere l’elettorato.

ANNA BERNARDINI (FORZA ITALIA)

ALAN CANESTRARI (FORZA ITALIA)

MASSIMO BELLO (FDI)

MARCELLO LIVERANI (FDI)

ROBERTO PARADISI (UNIONE CIVICA)

LUIGI REBECCHINI (UNIONE CIVICA)

Commenti
Ci sono 3 commenti
Gnagnolo
Gnagnolo 2020-02-06 18:49:24
La liberalizzazione nel campo edilizio, che già di per sé mi va venire i brividi, si risolverebbe nella concessione a realizzare cantine e tavernette nelle zone agricole?
Mi piacerebbe sapere quanti a Senigallia hanno manifestato questo impellente bisogno.
henry
henry 2020-02-06 19:14:13
"dentro uno, fuori l'altro", e' un ottimo metodo elettorale per far vincere facilmente l'altro, della serie "i soliti geni crescono" !!!

Comunque sia, non si capisce se certa gente (Lega) ci fa o c'e', remano apertamente contro la coalizione di destra, spianando cosi' la strada ai loro stessi "avversari", che a questo punto, non lo sono nemmeno piu' tanto........verrebbe da pensare.

Eravamo riusciti a vedere finalmente FI e FdI insieme a Paradisi, ed ecco che qualcuno pensa bene di andarsene. Parliamoci chiaro cara Lega, davvero credete di avere la persona giusta e di poter prendere DA SOLI almeno 10000 voti ?

Se lo pensate seriamente siete davvero fuori dal mondo e se qualcuno ve lo sta facendo credere, allontanatelo subito, perche' vi sta facendo andare contro senso sull'autostrada a luci spente !!!! Basta guardare i numeri delle precedenti Elezioni per capire che non ce la farete mai, infatti nel 2005 avete preso 1.492, questa volta potreste prendere 2000 ? 2500 voti ? E pensate davvero che il vostro candidato con soli 2500 voti, possa diventare Sindaco ? Sapete quanti ne ha presi l'attuale Sindaco nel 2005 ? Ben 11.836 !!!

Gli elettori della Lega non sono stupidi, voteranno in massa la coalizione di destra e voi non riuscirete nemmeno a prendere un consigliere, ecco la fine che farete !!!!
Mario2 2020-02-07 09:29:31
@henry Mi preoccuperei di più della fine che ha fatto Senigallia con quei 11.000 voti
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!