SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Senigallia si è giocato nel ricordo di Kobe Bryant

In tanti alla Montagnola per qualche tiro dopo un minuto di raccoglimento e il lancio di palloncini in aria

1.578 Letture
Un commento
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia
Ricordo Kobe Bryant

Il playground del Parco della Pace pieno per ricordare Kobe Bryant, l’indimenticato asso dell’NBA scomparso tragicamente in un incidente con l’elicottero assieme ad altre otto persone, tra cui una delle sue figlia, Gianna.


Anche Senigallia ha così ricordato il campione partecipando a un’iniziativa che nel pomeriggio di domenica 2 febbraio si è svolta contemporaneamente in migliaia di campetti di moltissime città italiane.

C’erano bambini, ragazzi, adulti, genitori alla “Montagnola”: prima delle tante partitelle che si sono susseguite, anche un minuto di raccoglimento e il lancio di palloncini gialloviola (i colori dei Lakers) in aria per ricordare nove vittime e un campione indimenticabile.

Ricordo Kobe BryantRicordo Kobe BryantRicordo Kobe Bryant

Foto Andrea Pongetti e Nicolò Santini

Commenti
Solo un commento
BlackCat
BlackCat 2020-02-04 15:43:03
Si ma... bello, bellissimo, grande Bryant. Si ma dicevo: una sistematina a questo campo? Uno dei pochissimi rimasti. Asfalto nuovo, due retine, che ne dite?
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!